Privacy Policy politicamentecorretto.com - Primarie Bologna e Napoli: vincono Merola e Cozzolino. Alta affluenza al voto

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Primarie Bologna e Napoli: vincono Merola e Cozzolino. Alta affluenza al voto

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Successo per i candidati PD nelle primarie per le amministrative di maggio. Tanti in fila ai seggi
Grande affluenza alle primarie per la scelta del candidato sindaco del centrosinistra a Napoli e a Bologna. A Bologna ha vinto Virginio Merola, candidato del Pd. Lo hanno scelto 16.407 persone pari al 58,35% dei votanti. La candidata Amelia Frascaroli, sostenuta da Sel e anche da Flavia Prodi, ha invece raccolto il 35,99% delle preferenze e l'outsider Benedetto Zacchiroli il 5,5%. L'affluenza alle urne: un vero record con 28.390 votanti.
"L'inverno del nostro scontento è finito, è arrivata la primavera di Bologna. Noi tre ci abbiamo messo molto valore e l'abbiamo trasmesso" ha detto Merola al termine dello spoglio. "Mi aspettavo un 25mila più uno, non così tanto".


E ancora: "Abbiamo smentito tutti i tafazzi. I politologi sono più indietro dei bolognesi". Poi, rivolgendosi ai suoi sfidanti, ha aggiunto: "Si ricomincia da tre".
A Napoli il vincitore è stato Andrea Cozzolino, secondo Umberto Ranieri, terzo Andrea Mancuso, sponsorizzato da Sel. Molto buona la partecipazione: i votanti sono stati quasi 45.000, diecimila in più di quando si votò per designare la candidatura di Romano Prodi a premier nel 2006.
«Mi muoverò in modo unitario con tutte le forze della coalizione e della società civile per dare a Napoli un progetto capace di aprire una fase nuova», le prime parole del vincitore.
“Le primarie a Napoli sono state un successo per il Pd e quella di Andrea Cozzolino è una scelta di grande valore. Da domani, con il contributo di tutti a partire dagli altri candidati, occorrerà lavorare per confermare il centrosinistra alla guida della città”.


Lo afferma il capodelegazione Pd al Parlamento europeo, David Sassoli.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)