Privacy Policy politicamentecorretto.com - On. Franco Laratta (Pd): Sanità, meraviglia che un dirigente serio come il dott. Antonino Orlando smentisca se stesso, e confonda i cittadini arrampicandosi sugli specchi!

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

On. Franco Laratta (Pd): Sanità, meraviglia che un dirigente serio come il dott. Antonino Orlando smentisca se stesso, e confonda i cittadini arrampicandosi sugli specchi!

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

"Che il dottor Antonino Orlando, sia stato costretto a smentire alcune affermazioni da lui fatte pubblicamente a San Giovanni in Fiore, è chiaro ed evidente. Così com’è chiaro ed evidente che molte persone lo abbiano sentito nettamente affermare che 'l’ospedale di San Giovanni in Fiore è tra i migliori tra quelli visitati!' quasi a meravigliarsi del suo forte ridimensionamento previsto nel Piano di Rientro di Scopelliti.

Un dirigente generale dovrebbe dire la verità, meglio e di più di un politico. Perché Scopelliti può anche prenderci in giro dicendo il contrario di quanto da lui stesso previsto con atti pubblici ed ufficiali. Ma il Dirigente generale del Dipartimento Tutela della salute e Politiche sanitarie della Regione cosa intende dire quando afferma che: "L'ospedale di San Giovanni in Fiore possiede tutti i requisiti previsti dal Piano per l'erogazione dei servizi che garantisce un ospedale di montagna. Inoltre potranno essere previste nuove e diverse attività specialistiche per continuare ad essere un punto di riferimento per tutto il territorio interessato?"

Il dottor Orlando eviti di parlare un politichese contorto e confuso nel tentativo mal riuscito di negare l’evidenza. E cioè  che l’ospedale di San Giovanni in Fiore si è visto già chiudere l’Ostetricia il mese scorso,  ed entro il marzo 2012 sarà declassato ad ospedale di montagna, con soli 20 posti letto in medicina. E basta! Questo, e lo sa bene il dottor Orlando, significa l’inevitabile e conseguente chiusura del presidio ospedaliero di San Giovanni in Fiore. Se lui e il suo presidente vogliono nascondere la verità arrampicandosi sugli specchi, sappiano che rischiano di cadere quanto prima, e di farsi molto male. Perché la gente non è stupida.

Suvvia dottor Orlando, ci risparmi almeno lei queste ridicole sceneggiate auto assolutorie e bugiarde!"

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)