Privacy Policy politicamentecorretto.com - Garavini (Pd): "Oggi Berlusconi è un uomo debole perché ricattabile"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Garavini (Pd): "Oggi Berlusconi è un uomo debole perché ricattabile"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

“Manifestazioni dimostrano che l’Italia non lo vuole più, serve un nuovo Governo”

  

“Questa volta in Tribunale ci deve andare. Da anni vive nella convinzione che tutto sia comprabile: donne, politica e parlamentari. Così facendo però è diventato un uomo debole perché ricattabile.” Queste le dichiarazioni della deputata Laura Garavini nelle interviste rilasciate al telegiornale della ARD – la principale emittente tedesca – e alla radio pubblica Deutschlandradio.

 

“Il nostro obiettivo era e resta quello di batterlo politicamente, ma a questo punto non può sfuggire neanche alle sue responsabilità giudiziarie” spiega la deputata italo-tedesca. “Non è tanto una questione etica o morale, quanto piuttosto il fatto che Berlusconi continua ad abusare del suo potere e questo non è ulteriormente tollerabile. Le straordinarie manifestazioni di domenica, in Italia e nel mondo, hanno dimostrato che l’era Berlusconi è agli sgoccioli. L’Italia non lo vuole più perché c’è una presa di coscienza di come il Presidente del Consiglio eserciti impropriamente le proprie funzioni e pensi solo al suo interesse personale.”

 

 “Quando ci saranno nuove elezioni le vinceremo” continua la giovane deputata Pd. “Sui grandi temi, il Pd è l’unico partito che in questi anni si è impegnato per elaborare programmi concreti. L’attuale Governo invece è troppo occupato a risolvere i problemi del capo. Aspetta inerte le emergenze e si fa sempre cogliere impreparato. Lo dimostra anche la drammatica questione degli sbarchi a Lampedusa. Oggi il Ministro Maroni chiede giustamente aiuto all’UE, ma sembra dimenticare che fino ad oggi il suo Governo non ha fatto altro che denigrare l’Europa rappresentandola come il lupo cattivo responsabile di ogni male per l’Italia.”

 

Per ascoltare l’intervista a “Deutschlandradio Kultur”: http://www.garavini.eu/?p=5965

 

Per vedere il servizio del “Tagesschau – ARD 1”: http://www.garavini.eu/?p=5961

Invia commento comment Commenti (2 inviato)

  • Inviato in data rosario cambiano, 18 Febbraio, 2011 18:52:50
    Certamente da emigrato in Germania e conoscendo come del resto tanti italiani.Debbo solo dire: Pinocchio. Il PD con i suoi adepti dell´Estero ha sempre avuto piani di sfruttamento degli emigrati.Naturalmente l´antica invidia dei tedeschi nei nostri confronti non si é mai spenta.
  • Inviato in data Carmine Gonnella, 18 Febbraio, 2011 14:14:22
    Onorevola carissima, visto che oggi non faccio una mazza perche' ho problemi di tubatura culonaria le counico che Berlusconi e' ricattabile da oltre 30 anni ( poi in privato le potrei dare anche i dettagli)