Privacy Policy politicamentecorretto.com - Minori condannati ad andare a messa. Se il giudice si crede Savonarola

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Minori condannati ad andare a messa. Se il giudice si crede Savonarola

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti, parlamentare Radicale

La notizia davvero singolare che si apprende dalla stampa nazionale di qualche giorno fa, secondo cui due ragazzi di 15 e 16 anni di Bassano del Grappa accusati di rapina ed estorsione nei confronti di alcuni coetanei sono stati condannati dal tribunale dei Minori di Mestre non solo a fare volontariato, ma anche ad andare a messa tutte le domeniche, e ad ottenere ottimi voti a scuola, crea di certo sbigottimento anche tra i cattolici che maggiormente seguono i dogmi religiosi, ma ciò che più sgomenta è il fatto che tale condanna sia con tutta probabilità anche illegittima, dato che nessuna norma lo prevede.

Inutile dire come, chi - come la sottoscritta - ritiene che laicità e libertà religiosa debbano informare ogni aspetto del rapporto tra cittadino e Stato, avverta questo fatto come un tentativo degno dei peggiori esempi da stato etico, teocratico e paternalistico, che si potessero tentare da parte dell'esercizio del potere giudiziario. Roba da Savonarola, che tutti i cittadini, cattolici per primi, dovrebbero fuggire con paura e sdegno. Insieme al collega Perduca, ho rivolto oggi un'interrogazione al Ministro della Giustizia, per sapere se non intenda verificare la regolarità di tale sentenza.


Qui il testo dell'interrogazione: http://blog.donatellaporetti.it/?p=2053

Sen. Donatella Poretti - Parlamentare Radicali -Partito Democratico
Roma, Palazzo Cenci, piazza Sant'Eustachio 83, tel.0667063265, fax 0667064771
Firenze, via Cavour 68, Tel. 0552302266 Fax 0552302452
Cellulare: 336252221
mailto: poretti_d@posta.senato.it
Sito Internet: www.donatellaporetti.it

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)