Privacy Policy politicamentecorretto.com - Sanità in Calabria: on.Laratta(PD): "Da San Giovanni in Fiore un chiaro segnale a Scopelliti: non si governa contro i calabresi"!

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Sanità in Calabria: on.Laratta(PD): "Da San Giovanni in Fiore un chiaro segnale a Scopelliti: non si governa contro i calabresi"!

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


 

 

Il forte e resistente popolano silano grida con tutta la sua forza il suo NO alla chiusura di interi reperti ospedalieri e alla riconversione dell'ospedale che così si avvia allo smantellamento.
E' un chiaro segnale a Scopelliti: non può continuare a governare contro i calabresi.
E così, dopo le rivolte di Cariati, Tribisacce, Praja, dopo le contestazioni di Rossano, Castrovillari, Paola, Rogliano, dopo il forte malcontento di Cosenza che vive sempre più nel caos dell' Annunziata,  ora è la rivolta di San Giovanni in Fiore. Il Piano di rientro di Scopelliti, che non lo ha voluto condividere con nessuno, così com'è va verso il fallimento. Sì al rientro dal deficit della Sanità, ma questo non si può ottenere con i brutali tagli agli ospedali, che vanno riconvertiti , ma non eliminati. In molte realtà sono presidio di cura e salute ed anche di sicurezza per i cittadini.


SCOPELLITI RITIRI IL PIANO  E TUTTI INSIEME POSSIAMO RIVEDERLO, CONTRIBUENDO COSI' A SANARE IL DEFICIT CON TAGLI AGLI SPRECHI, AI DOPPIONI, ALLA CORRUZIONE CHE DA SOLA COSTA MOLTO PIU' DI DECINE DI PICCOLI OSPEDALI

Invia commento comment Commenti (0 inviato)