Privacy Policy politicamentecorretto.com - on. Franco Laratta (PD): "Alluvioni, il danno e ... il conto da pagare! Anche il nubifragio in corso sarà a carico dei calabresi. Ma così l'Italia è finita!"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

on. Franco Laratta (PD): "Alluvioni, il danno e ... il conto da pagare! Anche il nubifragio in corso sarà a carico dei calabresi. Ma così l'Italia è finita!"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Con il recentissimo decreto Milleproroghe, debutta la 'tassa sul terremoto’. L'emendamento approvato è del senatore pidiellino Giuseppe Esposito. Stabilisce che se le Regioni colpite da calamità naturali non ce la fanno a pagare i danni, potranno aumentare tributi, addizionali, aliquote, o maggiorando fino a un massimo di 5 centesimi al litro l'accise regionale sulla benzina.

Così anche in caso di terremoto: i costi della ricostruzione saranno a carico delle popolazioni colpite.
Ecco cosa significa federalismo, ecco come finisce la coesione e la solidarietà nazionale. Cosi, oggi che la Calabria è nuovamente colpita da una brutta alluvione, domani si sveglierà contando i danni e perfino i morti, e dovrà pagarsi i conti del disastro.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)