Privacy Policy politicamentecorretto.com - on. Franco Laratta (Pd): "Ed ecco il finto federalismo, fatto di pasticci, inganni e lacerazioni. Il sud sarà più debole e solo. Meraviglia il silenzio della Giunta Regionale calabrese!"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

on. Franco Laratta (Pd): "Ed ecco il finto federalismo, fatto di pasticci, inganni e lacerazioni. Il sud sarà più debole e solo. Meraviglia il silenzio della Giunta Regionale calabrese!"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Oggi la Camera licenzia il federalismo municipale, cioè quel finto federalismo che distribuisce risorse al nord, togliendole al sud. Tutto qui.-
Non ci sarà nessuna buona notizia per i cittadini in termini di efficienza dei servizi pubblici locali, di snellimento della burocrazia, di eliminazione degli enti inutili e dei doppioni, di migliore utilizzazione della spesa pubblica, di effettivo controllo dei cittadini sulle scelte degli amministratori, di migliore qualità delle risposte di comuni, province e regioni. E' solo un gigantesco pasticcio che renderà più povere le regioni povere, ma anche  più deboli le regioni forti che presto scopriranno quanto non siano sufficienti maggiori risorse finanziarie per migliorare la qualità delle scelte amministrative e per far crescere il benessere sociale e comune dei cittadini.
Il sud ne esce mortificato, trattato da straccione, reso sordo e cieco davanti alle esigenze sempre più forti dei meridionali. Un grazie caloroso e sentito a tutti i parlamentari del Pdl della Calabria e del sud che hanno dato il loro contribuito per l'affermazione del federalismo finto e pasticciato della Lega e del suo capo indiscusso. Ma meraviglia davvero il cupo e accondiscendente silenzio della Regione Calabria, che non ha niente da dire nel vedere la popolazione calabrese diventare più povera.

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data Andrea Masciavé, 03 Marzo, 2011 10:37:39
    Interessante questo articolo dell'onorevole Laratta. Ma lo avrebbe scritto se la stessa legge fosse stata approvata con Bossi e l'appoggio di Bersani e la controproposta di lasciare Berlusconi? Nell'articolo non si parla della voglia di riscossa del sud, della sfida che lancia la legge; si continua solo con le esigenze del Sud, ritengo di soldi statali, che sarebbero "sempre piú forti". Questo mortifica. Politici eletti al Sud che non hanno mai fatto nulla da decenni per migliorare la condizione dei loro cittadini. Siamo di fronte ad una sfida, alla quale é meglio che il sud partecipi, per il bene di tutti. Chieda a Bersani, che é stato costretto ad ammettere che é una riforma epocale, ... Un saluto da Monaco di Baviera. Andrea Masciavé, consigliere Lega Nord Estero.