Privacy Policy politicamentecorretto.com - Cassola gli Italiani all’estero non devono dormire o andare a lavoro

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Cassola gli Italiani all’estero non devono dormire o andare a lavoro

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Arnold Cassola capolista per “la Sinistra l’Arcobaleno” esprime il suo disappunto per gli orari assurdi durante i quali verranno trasmessi i dibattiti politici previsti fra i candidati che si presentano nella ripartizione Europa.
Cassola ha detto: “Stanotte su Rai Uno alle tre del mattino ci sarà un dibattito elettorale tra i rappresentanti di cinque liste elettorali. Il programma verrà replicato mercoledì alle 10 di mattina”.
“Gli Italiani residenti in Europa che vorranno seguire il dibattito, dovranno trascorrere la notte in bianco oppure non andare a lavorare” ha affermato Cassola.
“La collocazione della tribuna elettorale in questi orari scomodi, dimostra la mancanza di rispetto per gli Italiani all’estero” ha concluso il capolista in Europa per “la Sinistra- l’Arcobaleno”.

la Sinistra l’Arcobaleno, ripartizione Europa

Invia commento comment Commenti (0 inviato)