Privacy Policy politicamentecorretto.com - Semplicemente ma atrocemente così

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Semplicemente ma atrocemente così

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

LE COSE NON VANNO MAI DA NESSUNA PARTE

  Egli mi disse ”mi dispiace dirtelo, io credo ad un principio con il quale ci perseguitiamo a vicenda: la vita è una vigliaccheria circonfusa di schiffezza e ripiena di merda”.Lo guardai intensamente rispondendo solo con gli occhi. Il suo purissimo dialetto, chiaro come un cristallo, mi fece un effetto grande.Mentre mi disse questo, fissava un punto sul pavimento senza guardarlo mentre allo stesso tempo sembrava di vedere questa “vigliaccheria” passargli sotto gli occhi nei suoi più minimi dettagli di guarnitura.Ad un tratto mi guardò e aggiunse “non crearti inutile problemi ora su questo, comprenderai più tardi” e aprendo in questo modo un capitolo che tuttora è aperto, ritornò a sedersi al fianco della sua unica speranza la quale, già da qualche anno non parlava più che con lo sguardo dell’immensità negli occhi e con il cuore vivissimo come sempre.Oggi gli avrei contrapposto un’altra “religione” e ne sarei curioso se avessi potuto avere un suo commento.Invece, siccome è da anni che egli decise di aver avuto fin troppo di questa “vigliaccheria”, non posso farlo più. La vita è l’unico bicchiere di acqua che ogni essere umano può avere, nel corso della sua vita intera!La sete poi essendo variabile e mai uguale o fissa, non può essere altro che il risultato di un insieme di fattori diversi che a loro volta risultano nel determinare il tipo della sete e della sua qualità.La consapevolezza di tutto ciò in combinazione alla capacità di poter mantenere l’equilibrio fra tutte queste cose, equilibriio senza il quale la vita non può praticamente esistere, risulta nell’Arte del Compromesso; forse la più sacra, ma anche la più facile da fraintendersi (ecco perchè tanto pericolosa), fra tutte le Arti.Semplicemente ma atrocemente così.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie