Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

URBANISTICA: G.FORTE, IMPORTANTE E QUALIFICANTE INTERVENTO PUBBLICO PER LO SVILUPPO DI SUIO TERME

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


     
Roma 29/04 - Buone notizie dalla Regione Lazio. La Giunta Regionale ha infatti approvato la proposta di accordo di programma per la realizzazione del Parco Termale di Suio nel Comune di Castelforte.
 

            “Si tratta di una notizia molto importante - dichiara il sindaco Gianpiero Forte- in quanto siamo ora veramente in dirittura d'arrivo per avviare tutto il necessario alla realizzazione di questo importante e qualificante intervento pubblico per lo sviluppo di Suio Terme. La costruzione del Parco Termale che nasce in un'area appositamente individuata nel PRG sarà la porta d'ingresso delle Terme e insieme al Centro direzionale costituirà il perno attorno al quale dare finalmente una prospettiva serie di futuro alla nostra stazione termale. Un ringraziamento particolare va al Presidente Renata Polverini e  agli assessori  Aldo Forte e Luciano Ciocchetti che con disponibilità hanno sostenute le ragioni profonde di questo intervento che, una volta completato sarà in grado di far pensare alle Terme in un'ottica senz'altro diversa.”

 

            Il Parco Termale progettato, in sintonia con il Centro Direzionale, sono altrettanti punti di un percorso che l'Amministrazione Comunale di Castelforte ha pensato negli anni e unitamente al Giardino Belvedere e ai sentieri realizzati in località Rio Sprecamugliera rappresentano i fiori all'occhiello in un'area nella quale il pubblico e il privato sono destinati a collaborare facendo sistema

Invia commento comment Commenti (0 inviato)