Privacy Policy politicamentecorretto.com - Brasile, sciopero poste: Pollastri presenta esposto al governo italiano

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Brasile, sciopero poste: Pollastri presenta esposto al governo italiano

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 Brasile, sciopero poste: Pollastri presenta esposto al governo italiano

 

Prosegue lo sciopero a tempo indeterminato degli addetti al servizio postale indetto nella maggior  parte degli Stati del Brasile dalle organizzazioni sindacali locali. Il senatore Edoardo Pollastri, capolista del Pd in America meridionale, ha presentato un esposto indirizzato al presidente del Consiglio Romano Prodi, al ministro dell’Interno Giuliano Amato e al ministro degli Affari Esteri Massimo D’Alema per sensibilizzare il governo italiano su una questione che rischia di compromettere le operazioni elettorali nella ripartizione America meridionale, alterando gravemente i risultati del voto.
Pollastri ha chiesto che vengano adottate tutte le misure necessarie in questa eccezionale circostanza per garantire la regolarità di svolgimento delle operazioni elettorali, assicurando agli elettori in Brasile il pieno esercizio del diritto di voto previsto dalla Costituzione

Elezioni, Pollastri alla televisione Globo di Campinas


“È importante che tutti gli italiani all’estero si mobilitino per eleggere un loro rappresentante all’interno del Parlamento italiano. Solo con qualcuno che lavori in difesa delle nostre collettività otterremo i benefici per i nostri connazionali”. Così il senatore Edoardo Pollastri, che è stato intervistato ieri dal giornalista brasiliano Luiz Crescenzo per il Jornal da Região presso la redazione di EPTV di Campinas, sede della Televisione Rede Globo, ha commentato l’importanza della partecipazione al voto da parte dei connazionali all’estero. Il senatore ha parlato inoltre della sua assidua partecipazione ai lavori del Senato e delle Commissioni durante il precedente mandato e dei risultati ottenuti a favore degli italiani residenti all’estero.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)