Privacy Policy politicamentecorretto.com - 15.5.2011. A V.V.

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

15.5.2011. A V.V.

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

 

 

DICERIE DI OGGI E DI DOMANI

 

AUGURI!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-Ma che meraviglia mozzafiato!

-Si chiama vita, figlio nostro.

-Vita? Come? Ma ha anche un nome?

-Ma sì, vedi, io e Mamma abbiamo tanto desiderato farla incontrarti, anche se con tantissima paura però. Era per forza necessario che lei avesse un proprio nome prima di farla incontrarti. Se no, come avremo fatto a convicerla che incontrando te, per lei, sarebbe come se stesse andando incontro al suo unico trionfo completo, alla Vittoria in assoluto?

-Ma che Vittoria? Io mi chiamo Victor!

-Appunto! Calmati però, man mano comprenderai. L’importante è che lei possa continuare i suoi incontri interminabili con te, con la sua Vittoria; Ti ha già incotrato tanto, lasciala imparare di più. Anche se Io e Mamma saremo sempre con il cuore in gola; forse finalmente imparerà per saperci raccontare chi veramente sia. Fra un mosaico di tantissime opinioni incrociate fra di loro, veramente ci rattrista tanto il fatto di non avere una chiara idea su di lei. I tuoi occhi lo chiedono, e noi ti stiamo dando continuamente la stessa risposta: solo il nostro amore!

-Sa, non ti preoccupare! 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)