Privacy Policy politicamentecorretto.com - A Sanremo l’Associazione Cyclopes Onlus ha festeggiato i 65 anni dell'autonomia siciliana

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

A Sanremo l’Associazione Cyclopes Onlus ha festeggiato i 65 anni dell'autonomia siciliana

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Alcune giorni fa, durante un incontro conviviale al White Pony a Sanremo, l’Associazione Cyclopes Onlus (Associazione Socio-Culturale dei Siciliani del Ponente Ligure) ha festeggiato il 65° anniversario dell’Autonomia della Regione Sicilia. Incontro  che è stato organizzato (come ha detto il presidente Carmelo Cucinotta ) “… per sentirci vicini alla nostra bella Sicilia che l'ha proclamata Festa Regionale”.  Durante il suo intervento ha dato il  benvenuto al nuovo Direttivo (2011/2013), appena insediatosi ( da lui appunto presieduto e con membri: Giovanni Mangione-Vicepresidente, Debora Cucinotta-Segretaria, Salvatore Di Giovanni-Consigliere, Calogero Caruana-Consigliere). Ha quindi salutato le autorità presenti ed invitato tutti a cooperare e a collaborare, affinché, con amore, impegno, e rispetto reciproco, i siciliani di Sanremo possano portare alti i colori della bandiera Siciliana. Una conferenza sull’autonomia Siciliana, che è stata tenuta dal professor Francesco Mulè, noto giornalista, poeta e critico letterario, di recente  nominato Presidente Provinciale della Universum Imperia. Nella sua interessante ed applaudita relazione, il prof. Mulè ha posto l'accento che si tratta di… “Un’autonomia politica, legislativa, amministrativa e finanziaria”, che il 15 maggio del 1946, venne concessa dal re Umberto II di Savoia, e per la quale lottarono dei grandi nomi della storia siciliana: Enrico La Loggia, Giuseppe Alessi, Giovanni Guarino, Salvatore Alvisio... Un evento storico, simbolico, che il Presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, ha decretato dal 15 maggio del 2010, come festa regionale. Un omaggio poetico è stato reso durante la serata, dalla nota poetessa di Cannes, Maria Salamone. Con grande emozione, ha recitato alcune poesie dedicate alla Sicilia, descrivendone, non solo colori, sapori, odori, costumi, tradizioni... ma anche amore, dolore, nostalgia... per la terra natia. Fra le autorità della regione Ligure, (con origini siciliane) erano presenti: Giovanni Barbagallo (Assessore Regione Liguria), Vincenzo Genduso (Sindaco Comune di Taggia), Massimo Donzella (Consigliere Regione Liguria), Maria Luisa Gugliotta (Consigliere Comune di Sanremo), che con la loro presenza hanno dato lustro e prestigio alla bella serata. Assente per motivi di salute l’assessore Alessandro Il Grande. La serata è terminata con degustazione di pasticcini siciliani, “buonissimi” (fra cui i famosi cannoli), di vino zibibbo e di tanta allegria. Nella foto il presidente dell’Associazione Cyclopes Onlus, Carmelo Cucinotto.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)