Privacy Policy politicamentecorretto.com - Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori, Emma Dante, Viola Di Grado, Veronica Tomassini, Beatrice Monroy e Annalisa Maniscalco aprono il festival “Una Marina di Libri”. A Palermo dal 3 al 5 giugno

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori, Emma Dante, Viola Di Grado, Veronica Tomassini, Beatrice Monroy e Annalisa Maniscalco aprono il festival “Una Marina di Libri”. A Palermo dal 3 al 5 giugno

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Dopo il Salone del libro di Torino, arriva a Palermo dal 3 al 5 giugno 2011 Una Marina di Libri: prima fiera dell’editoria indipendente in Sicilia e allo stesso tempo originale festival letterario ricco di eventi e presentazioni esclusive. La manifestazione, che si svolgerà presso la prestigiosa sede di Palazzo Steri,  è organizzata dal Consorzio Centro Commerciale Naturale Piazza  Marina&dintorni e da Navarra Editore in collaborazione con Associazione Oliver, Officine Studi Medievali e MDU – Movimento degli Universitari ed è patrocinata dall’Università degli Studi di Palermo.

 

Ad aprire la manifestazione venerdì 3 giugno artisti e scrittori di calibro nazionale: Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori si esibisce in Eresia, reading del grande poeta russo  Vladimir Majakovskij, mentre Emma Dante, Viola Di Grado, Veronica Tomassini, Beatrice Monroy e Annalisa Maniscalco saranno le cinque voci protagoniste del primo dibattito tematico del festival dedicato alla “Scritture delle donne”.


 Valentina Ricciardo - Ufficio Stampa Una Marina di Libri
ufficiostampa.festival@navarraeditore.it
valentina@navarraeditore.it
tel. 091.6119342
mob. 320.8058371

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)