Privacy Policy politicamentecorretto.com - Operazione della polizia nel Crotonese

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Operazione della polizia nel Crotonese

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

di Componente Commissione Nazionale Antimafia

 

La vasta operazione effettuata questa mattina dalla Polizia di Stato nel crotonese, dà ragione alla  annosa valutazione circa le pericolosità e potenzialità delle cosche della ‘ndrangheta in quel territorio. Non dubitavo dell’attenzione e dell’importante attività investigativa messe in atto dalle Forze dell’Ordine, coordinate dalla DDA di Catanzaro. Un sincero apprezzamento e sentimento di gratitudine sento di dover rivolgere per questo importante risultato al Questore, Gaetano D’Amato, a tutti gli uomini della Polizia di Stato di Crotone e dello Sco, ai Procuratori Salvatore Murone e Mario Spagnolo ed al PM Pierpaolo Bruni. La gratitudine e la soddisfazione per l’operazione compiuta, denominata Eracles, sono maggiorate dal fatto che il g
osso colpo assestato alle cosche Vrenna – Bonventura ha comportato altresì l’individuazione  sia dei presunti responsabili degli attentati fatti contro uomini della Polizia di Stato sia del comando di ‘ndranghetisti  designato a compiere la sventata uccisione del PM Bruni..
                                         
                   

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)