Privacy Policy politicamentecorretto.com - CASSOLA: LE "SPARATE" DI BOSSI FAN MALE AGLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

CASSOLA: LE "SPARATE" DI BOSSI FAN MALE AGLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

  

 

   Arnold Cassola, capolista per "La Sinistra L'Arcobaleno", alla Camera dei Deputati esprime la sua condanna per le parole di Umberto Bossi, che ha minacciato di "imbracare i fucili" contro i propri connazionali.

    "Il linguaggio di Bossi sarà anche colorito (e varie volte scurrile!)", ha detto Cassola.  "Ma la sua "chiamata alle armi" fa malissimo ai milioni di italiani all'estero che tanto hanno a cuore il bene dell'Italia".

     "Bossi ed i suoi allegri compagni dovrebbero fare una viaggio all'estero, magari anche solo nella vicina Europa, per imparare il vero amore ed attaccamento alla patria", ha concluso Cassola.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)