Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

RIFIUTI: CIOCCHETTI (UDC), GIUNTA POLVERINI NON RINVIA DECISIONI MA SI ASSUME RESPONSABILITA’ DI PRENDERLE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Roma 30/06 – “Per 15 anni amministrazioni  sia di centrodestra  che di  centrosinistra non hanno deciso nulla ma proprio nulla sul dopo Malagrotta che per anni ha rappresentato una salvezza per Roma e per molti comuni della Provincia.”  – lo scrive in una nota il vice presidente e assessore all’urbanistica della regione Lazio, Luciano Ciocchetti -

“In passato  - continua Ciocchetti - non è stata fatta  nessuna scelta e nemmeno e stato pensato un  cambio del sistema di trattamento dei rifiuti da tal quale al trattato. Si sono sempre rinviate le decisioni non assumendosi mai responsabilità  di scelte che in un primo momento potevano sembrare impopolari. Ora, invece,  c'è una presidente, una giunta e una maggioranza che si assumono la responsabilità di indicare delle scelte e una strada del tutto nuova per il futuro del trattamento dei rifiuti.”

“Pensare e scegliere un sistema misto che mette al centro la differenziata e il trattamento meccanico e biologico è certamente la strada giusta da percorrere. Bisogna  rendere  assolutamente residuale l'utilizzo, alla vecchia maniera, dei rifiuti prodotti dai cittadini e dal sistema produttivo.”

“Roma e il Lazio – conclude - non diventeranno mai come Napoli. La nostra idea è quella di un sistema misto tecnologicamente avanzato che integrerà l'esistente con nuovi siti piccoli e ambientalmente sostenibili.”

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)