Privacy Policy politicamentecorretto.com - Cultura, intrattenimento e dibattiti per una migliore integrazione nella capitale tedesca

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Cultura, intrattenimento e dibattiti per una migliore integrazione nella capitale tedesca

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Al via il nuovo progetto socioculturale del Pd di Berlino per gli anziani

 

La forza del Partito democratico all’estero è sempre stata quella di parlare a tutte le generazioni. Per questo ha un significato particolare se proprio a Berlino, con un circolo Pd molto giovane, ci impegniamo per dare una nuova offerta socio-culturale proprio agli italiani anziani della città”. È con queste parole che l’on. Laura Garavini, responsabile del Pd berlinese, saluta la nascita del gruppo “Carlo Levi” all´interno del circolo che inizia ad offrire attività ed iniziative per la terza età italiana nella SPD Haus di Wedding.

“Il gruppo anziani sarà curato da Gianfranco Ceccanei”, spiega il Presidente del circolo Pd, Tiziano Ungherese e si prevedono incontri bisettimanali il giovedì sera. Aperto anche a militanti della SPD tedesca il gruppo “Carlo Levi” si propone di offrire serate di cultura, di intrattenimento e di informazione su temi specifici, come la presenza storica degli italiani a Berlino oppure consigli per l'adempimento degli obblighi fiscali richiesti dalle autorità tedesche, alternati ad incontri conviviali, conditi da canti, balli e specialità gastronomiche.

"Può diventare un importante volano di integrazione anche per quei connazionali che, pur vivendo a Berlino da una vita, soffrono l'isolamento dell’età avanzata” – commenta Laura Garavini – aggiungendo: “La nuova offerta si integra bene con le altre attività del circolo in cui sono presenti tanti giovani. Facciamo bene a puntare su tematiche nuove, su internet e facebook, ma è altrettanto importante non dimenticare i nostri simpatizzanti anziani ed integrarli nel partito. Per questo apprezzo molto l’iniziativa di Gianfranco Ceccanei”.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)