Privacy Policy politicamentecorretto.com - Opg Montelupo. Il Dap controlla se stesso sulla sicurezza della struttura (che ancora non è dotata di un sistema antincendio)? Interrogazione

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Opg Montelupo. Il Dap controlla se stesso sulla sicurezza della struttura (che ancora non è dotata di un sistema antincendio)? Interrogazione

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti Parlamentare Radicale

Con i senatori Ignazio Marino e Marco Perduca abbiamo depositato stamani un'interrogazione indirizzata ai ministri della Giustizia, Salute e Interni, riguardante l'Ospedale psichiatrico giudiziario di Montelupo Fiorentino, su quanto recentemente emerso nel corso di una visita ispettiva della Commissione parlamentare di inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Sistema Sanitario Nazionale del Senato che ha rilevato la mancanza di un sistema antincendio disponendo per tali motivi, il 26 luglio scorso un provvedimento giudiziario per "l'effettuazione di immediati interventi per conformare tutte le sezioni alla normativa vigente in materia di prevenzione dei rischi da incendio", provvedimento comunque per ora disatteso dall'Opg e per cui la direzione della struttura ha ottenuto una proroga al 30 settembre prossimo, lamentando a discolpa l'esiguità del termine perentorio di 15 giorni, oltretutto in un periodo di ferie.
Ma nella questione ha senso anche considerare il particolare ruolo rivestito dal VISAG (il servizio di vigilanza sull'igiene e la sicurezza dell'amministrazione della giustizia) che è responsabile sulla corretta applicazione della legge che tutela la sicurezza e la salute dei lavoratori nei rispettivi posti di lavoro, e che è però dipendente dallo stesso Dipartimento di Amministrazione Penitenziaria (Dap), per cui tale ente risulta essere insieme controllato e controllore delle possibili minacce alla sicurezza e alla salute dei suoi dipendenti.
Va da se che, a tal punto, la mancanza del sistema antincendio unita a ciò che pare essere un madornale conflitto di interessi sulla vigilanza della sicurezza dell'opg, inducono certo a voler indagare meglio la questione. Per cui chiediamo di sapere dai Ministeri in oggetto:

- quali e quanti controlli siano stati effettuati nel corso degli anni nella struttura dal Visag, Asl e Vigili del Fuoco con particolare riferimento alla verifica della normativa antincendio;

- se i lavori di ristrutturazione -in parte terminati nel 2007- prevedevano l'adeguamento alla normativa antincendio.

Qui il testo dell'interrogazione:http://blog.donatellaporetti.it/?p=2429


Sen. Donatella Poretti - Parlamentare Radicali -Partito Democratico
Roma, Palazzo Cenci, piazza Sant'Eustachio 83, tel.0667063265, fax 0667064771
Firenze, via Cavour 68, Tel. 0552302266 Fax 0552302452
Cellulare: 336252221
mailto: poretti_d@posta.senato.it
Sito Internet: www.donatellaporetti.it


Invia commento comment Commenti (0 inviato)