Privacy Policy politicamentecorretto.com - Facciamoci i complimenti e, autocompiaciuti, brindiamo su questa vergogna di identità!

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Facciamoci i complimenti e, autocompiaciuti, brindiamo su questa vergogna di identità!

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

  

 

Per cominciare, chiederei scusa della mia ignoranza. E chiederei il Vs aiuto per riuscire a comprendere. Perdonate quindi questo povero ignorante e datevi da fare per illuminarlo.

 

Accusiamo Berlusconi ed ogni tipo di Berlusconi per essere arrivati al punto miserabile in cui siamo. Non è mica stato eletto e rieletto da solo? A mio umile avviso sembra che, nel nostro piccolo, faceva comodo che un Berlusconi fosse eletto per soddisfare i nostri complessi affamati. Ci siamo rifiutati di guardare in faccia la verità ed abbiamo deciso che nulla ci basta, vogliamo tutto senza dar niente e, ancora peggio, senza voler capire niente! La nostra ignoranza galoppante ci basta per conquistare il tutto. E tutto questo è valido su tutti i fronti possibili: politico, economico, sociale, di educazione, di salute, patrimonio culturale, etc. etc.

Si è sentito affermare che l’Italia bisogna che si fermi prima di diventare un'altra Grecia. Prima che sia troppo tardi.

 

In Grecia è da anni, da tantissimi anni, che ci stiamo prendendo per le ...natiche (meglio dire così, forse fará meno male...), da soli! Tutti quelli che hanno da sempre evaso il fisco per professione, continuano a farlo indisturbati perchè il loro nome è “gli intoccabili”. E quel governo povero che ha fatto per fermali? Impotentemente niente perchè, a quanto pare, nessun partito avrebbe potuto raggiungere la maggioranza senza la gentile ed invisibile spinta degli intoccabili. E parliamo dei pezzi grossi ovviamente e non del povero disgraziato che vende i giornali e i santi da turismo. Quest'ultimo, si potrebbe dire paradossalmente, sia stato educato dallo Stato stesso, in cambio della licenza di esercizio, affinché la corruzione diventasse regola per non pagare mai le tasse. Corruzione come regola statale. 

Ed ora, dopo aver trasformato lo stato in un enorme bordello di altissimo livello, ci lamentiamo e stiamo gridando “aiuto, gli europei ci stanno stuprando”!

E la gente così chiamata semplice? Avrebbe potuto fare altrimenti? E no! Come fai a fare altrimenti quando l’ambulanza per strada rifiuta di portarti in ospedale se non contribuisci alla corruzione “pagandogli” una parte del tuo sudore, del tuo dolore, della tua ignoranza coltivata (ereditá offertati dal tuo stato e dal tuo governo)? Come puoi fare altrimenti, quando mordendo fortemente la tua ultima speranza per non fartela cadere fra i denti perdendola definitivamente, devi sborsare un 500 euro al medico nei panni di Dio che ti siede di fronte, unicamente per ottenere il permesso di entrare in ospedale avendo un letto (chiamiamolo così) in un corridoio sporco e con tutti i contorni immaginabili o meno? E ancora non stiamo nemmeno parlando di essere curato! Ma che? E come faranno a curarti, se gli va e quando gli va, senza le medicine necessarie di base, visto che le aziende farmaceutiche internazionali stanno smettendo il rifornimento agli ospedali perchè questi ultimi sono da anni che non pagano? Come? Dove vanno i soldi avuti dallo Stato? Ma no, non vorremo mica fare questa domanda sul serio?

Vogliamo farla finita e decidere finalmente cosa siamo e cosa vogliamo?

Siamo dei poveri disgraziati che sono stati capiti male? Spieghiamolo usando argomenti veri e saremo capiti.

Argomenti tipo, “i Finlandesi non conoscono niente sulla cucina”, oppure “in Finlandia mi hanno portato a vedere una vecchia chiesa di legno, una rovina, che in Italia sarebbe stata già demolita da tempo” (possiamo dimenticare anche il fatto che nel 1999 tale visita statale non è stata fatta, non solo in questa chiesa esemplare del 1700 ma nemmeno in nessun’altra chiesa!), non sono argomenti ma sottofirme di ignoranza sbalorditiva!

Siamo degli ignoranti che sono stati ingannati? Proviamolo usando argomenti veri e saremo creduti.

Siamo degli opportunisti? Siamo dei menefreghisti?

Vogliamo anche dare le prove dimostrando che l’opportunismo e il menefreghismo siano la via corretta e giustificata per vivere con i valori umani e con il rispetto verso se stessi?

Non credo che nessuno possa mai dimostrare una cosa del genere. Eppure, queste sono le nostre caratteristiche fra gli altri paesi Europei!

Facciamoci i complimenti e, autocompiaciuti, brindiamo su questa vergogna di identità!    

 

 

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data Carmine Gonnella , 18 Settembre, 2011 19:21:41
    Andre' a malincuore devo dirti...che condivido in toto