Privacy Policy politicamentecorretto.com - Orgoglio italiano

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Orgoglio italiano

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Tanti soldini spesi per fare centomila intercettazioni. Ne valeva la pena? Certo che ne valeva la pena, giacché adesso gli italiani possono andare orgoliosi d'avere come presidente del Consiglio un vero maschio capace di farsi otto ragazze giovani alte magre in una sola notte. Orgogliosi d''avere tante connazionali disposte ad aspettare il proprio turno per "farsi fare" dal torello italiano, senza che lo schifo glielo impedisca. Vere eroine che un giorno, ai figli che chiederanno loro come siano riuscite ad avere successo, risponderanno: "Mi sono fatta fare da un torello presidente del Consiglio". Orgogliosi d'avere politici come, per fare un esempio, Nunzia Di Girolamo, simpatica, spesso presente nelle trasmissioni televisive, la quale afferma che il suo stile di vita non è certo simile a quello del suo presidente e neppure delle ragazze che si fanno fare dal suo presidente, ma che lei non si permette di dare giudizi morali. Il che significherebbe che tra i diversi stili di vita non c'è differenza morale. E si stupisce soltanto dell'alto numero delle intercettazioni. Il contenuto non conta. Orgogliosi, gli italiani, d'essere governati da politici che per amor di patria, solo per amor di patria (potrebbe essere altrimenti?) continuano a sostenere il focoso torello che li governa, che ci governa. Io dico che ne valeva la pena.
 
Elisa Merlo

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data Giancarlo, 19 Settembre, 2011 05:55:18
    Ma tu veramente credi a queste fandonie. 8 ragazze. Ma dove vivi? Scendi dal pero. E' proprio vero, più grande è la bugia e più tutti saranno pronti a crederci. Giancarlo http://ilmosta.blogspot.com