Privacy Policy politicamentecorretto.com - Pon Sicurezza, nuovi progetti approvati dal Comitato di Valutazione

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Pon Sicurezza, nuovi progetti approvati dal Comitato di Valutazione

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Sono 12 i progetti che oggi, 27 settembre, hanno ricevuto a Roma il via libera nell’ambito del Programma Operativo Nazionale  "Sicurezza per lo sviluppo - Obiettivo Convergenza 2007-2013". Il Comitato di valutazione presieduto dall’Autorità di Gestione, prefetto Nicola Izzo, si è riunito questa mattina nella sede del Ministero dell’Interno di Palazzo Cimarra.

Tra le proposte progettuali approvate, quattro riguardano la Puglia, sei la Sicilia e una la Campania. La restante proposta ha carattere di sistema. Le risorse stanziate dal Programma gestito dal Ministero dell’Interno e cofinanziato dall’Unione Europea per i 12 progetti superano i 14 milioni di euro.

Dei progetti ammessi a finanziamento, 3 riguardano il recupero e riutilizzo a fini sociali di beni confiscati alla criminalità organizzata. Di questi due si trovano in Sicilia – a Partinico e Castelvetrano – e uno in Puglia (Mesagne). Un altro  progetto  prevede la realizzazione di un Centro polifunzionale per favorire l’inserimento sociale e lavorativo degli immigrati extracomunitari regolari in provincia di Foggia.

 

Sette, invece, gli interventi che rientrano nell’Obiettivo Operativo 2.8 “Diffondere la cultura della legalità”. Tra questi, il progetto presentato dal Ministero della Giustizia che prevede il recupero di alcune sale dell’antico tribunale di Castel Capuano a Napoli affinché diventi luogo simbolo della legalità.  Gli altri riguardano il recupero di immobili di proprietà comunale nei territori provinciali di Agrigento, Caltanissetta e Catania per la Sicilia e in quelli di Brindisi e Lecce per la Puglia.

I 14 milioni di euro assegnati oggi si sommano agli oltre 890 milioni che il PON Sicurezza ha finanziato finora nella programmazione 2007-2013. 

Per maggiori informazioni www.sicurezzasud.it

UFFICIO STAMPA PON SICUREZZA OBIETTIVO CONVERGENZA. Tel. +39  06/46535396, e-mail: ufficiostampa.ponsicurezza@interno.it. Responsabile Ufficio stampa: Annamaria Graziano. Ufficio stampa: Alessandra Severini, Cecilia Ferraro, Michele Guerriero, Costanza Azzarone. Addetto Stampa: Debora Rita Piccolo

mob: +39. 333.5889436; e-mail: d.piccolo@ocmmedia.com. Nella foto un'immagine del Tribunale di Agrigento. 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)