Privacy Policy politicamentecorretto.com - Lettera aperta del sen. Renato Turano

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Lettera aperta del sen. Renato Turano

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Carissimi amici,

 

 

 

 

per quanto le elezioni politiche si sono concluse e la vittoria del PDL
confermata e ufficializzata, ad oggi il sito del Ministero degli Interni non
ha tolto la riserva sui risultati nella nostra Circoscrizione America
Settentrionale e Centrale, definendo tale risultato ancora "ufficioso."

Sebbene io abbia ricevuto il maggior numero di voti in assoluto nella nostra
Circoscrizione, 15,223 contro i 13,083 del maggior votato del PDL, il Sig.
Basilio Giordano, pare che i voti di lista risultino a vantaggio del PDL di
700 preferenze circa, vantaggio che per le regole elettorali darebbe a lui
l'assegnazione del seggio.
 
Ma ci sono peculiari circostanze in alcune nazioni della nostra
Circoscrizione che hanno destato sospetti sia nella regolarita' della
consegna dei plichi elettorali, sia nel conteggio delle schede. Sospetti
abbastanza seri da motivarci a iniziare una azione legale per cercare di
capire cosa e come sia successo, e se questo vantaggio possa essere
definitivamente e ufficialmente confermato o se sia da correggere. Su questo
argomento vi faro' avere notizie a breve.

Nel frattempo desidero ringraziarvi per tutto cio' che avete fatto per me.

Il calore del vostro impegno e il sostegno che mi avete dato mi ha motivato a
ricandidarmi in una difficile contesa politica, per poter completare il
lavoro che avevamo intrapreso in Parlamento nella XVma Legislatura a favore
non solo dei concittadini della nostra Circoscrizione, ma di tutti gli
Italiani residenti permanentemente all'Estero. Lavoro che ci aveva fatto
portare in dirittura d’arrivo la legge per la riapertura dei termini per il
riacquisto della cittadinanza Italiana. Ai nuovi Parlamentari non resta ora
che approvare questa legge che troveranno pronta su un piatto d'argento gia'
al primo giorno del loro insediamento.

Comunque vadano le cose sappiate che continuero' a lottare per i nostri
diritti, a mantenere il contatto che abbiamo avuto modo di cementare in
questi anni di collaborazione con tutti voi. Se il risultato elettorale per
il seggio del Senato del Nord America dovesse essere ufficializzato
definitivamente sappiate che cio' non mi estraniera' dal portare avanti le
nostre battaglie e ad offrire la mia motivata collaborazione alle istituzioni
e alle persone, come Giordano Basilio, che faranno parte della prossima
Legislatura.   

Agli tutti gli eletti faccio le mie congratulazioni. In particolare a Gino
Bucchino, riconfermato alla Camera nella nostra circoscrizione, nonche’a
Claudio Micheloni e Antonino Randazzo riconfermati al Senato, a Laura
Garavini, a Franco Narducci, a Giacinto Addolorato, a Giovanni Farina, a
Fabio Porta, a Marco Fedi e ad Antonio Razzi eletto con l'IDV.

Oggi sapremo anche i risultati definitivi per le Amministrative. Nella nostra
Capitale e' in corso un ballottaggio. A Francesco Rutelli, che ha gia
dimostrato profusamente di avere tutte le doti necesssarie per fare il
mestiere di sindaco, vanno i miei piu' fervidi auguri di successo, che quando
ottenuto ci motivera’ ulteriormente per continuare il coraggioso viaggio
politico intrapreso Walter Veltroni e dal Partito Democratico italiano.

Con la promessa di risentirci presto, un abbraccio caloroso a tutti voi.

Renato Turano

Invia commento comment Commenti (0 inviato)