Privacy Policy politicamentecorretto.com - DI NUOVO CHITI AL SUD. MESSINA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

DI NUOVO CHITI AL SUD. MESSINA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

  
Nuovo appuntamento nell’Italia Meridionale per il Vice-Presidente del Senato, on. Vannino Chiti, stavolta a Messina, per presentare la recente pubblicazione “Religioni e Politica nel mondo globale. Le ragioni di un dialogo” (Giunti, 2011). L’appuntamento è per giovedì 17 Novembre, alle ore 19:00, presso il “Circolo Pickwick”, prestigiosa libreria e sala letture sita in Via Ghibellina n. 32, nonché ritrovo importante per i dibattiti, i pubblici confronti e le iniziative culturali.
Discuteranno del testo, alla presenza dell’Autore, il professore Antonino Mantineo (docente di Diritto Ecclesiastico e Canonico, presso l’Università di Catanzaro), la professoressa Carmela Panella (docente di Diritto Internazionale, nell’ateneo messinese) e il dott. Domenico Bilotti, dottorando di ricerca in Teoria del Diritto ed Ordine Giuridico Europeo.
Antonino Mantineo si è occupato, con una serie di lavori recenti, di molte delle tematiche affrontate dall’Onorevole Chiti, nel significativo volume, oggetto della presentazione, (al riguardo, si segnalano: Ma i laici come stanno attuando il Concilio Vaticano II? Riflessioni a margine di un saggio di Fulvio De Giorgi; Associazioni religiose e “nuovi movimenti” religiosi alla prova del diritto comune in Italia e del diritto comunitario; Verso nuove prospettive del pluralismo religioso nel Magistero della Chiesa Cattolica?; I prodromi della questione cattolica in Italia. Note intorno al difficile dialogo tra la Chiesa Cattolica e lo Stato unitario in Italia, reperibili in http://www.statoechiese.it) e ha tenuto un fecondo intervento, durante l’iniziativa di presentazione di Vannino Chiti, a Cosenza -alla quale partecipava pure lo studioso e scrittore, lungamente attivista della Caritas, Maurice Bignami. 
Carmela Panella si occupa da decenni dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, di cui ha seguito e diffusamente analizzato le modificazioni strategiche e sostanziali, le fasi propositive e i periodi di criticità, con particolare riguardo alla stasi successiva alla guerra irachena. Inoltre, la professoressa Panella si è occupata dello Statuto dei Rifugiati, dell’inquadramento teorico e pratico del diritto d’asilo, nei sistemi giuridici contemporanei, dei diritti del fanciullo, alla luce (e, non solo) del diritto convenzionale.
Il giro di presentazioni dell’onorevole Chiti, impegnato assiduamente in tutta Italia per discussioni relative al più recente e già fortunato testo, registra crescente adesione di pubblico e la significativa rappresentazione di una sensibilità culturale, prima ancora che politica, sovente sottorappresentata nei media, ma disponibile a divenire espressione maggioritaria del sentire del Paese.
L’incontro con Vannino Chiti farà seguito a un proficuo pomeriggio di studi, in cui verranno presentati i lavori relativi alla corrente edizione delle giornate di riflessione biblica di Messina, “La Bibbia sulle strade dell’Uomo”, quest’anno dal titolo “Tra voi non così”. Nell’aula “Pugliatti” della Facoltà di Giurisprudenza, dalle ore 16e30, parlerà, tra gli altri, il giudice costituzionale e insigne studioso del Diritto Pubblico e dei sistemi di giustizia costituzionale, Gaetano Silvestri, alla presenza dello stesso Presidente Chiti. “La Bibbia sulle strade dell’Uomo”, in anni precedenti occupatasi di tematiche di notevole spessore, come la salvaguardia ecologica e le politiche dell’accoglienza, vedrà, tra i propri relatori, nell’edizione 2011, tra gli altri, il giornalista, attivista e studioso Raniero La Valle, nonché l’importante teologo metodista Eric Noffke.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)