Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

CASA. CIOCCHETTI: PIANO CASA IN PIENO VIGORE . IN UN MESE E MEZZO GIA' 750 DOMANDE 'DIA' "CONTIAMO IN UN ANNO AVERNE 15 MILA SOLO DI AMPLIAMENTI"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Roma, 24 nov. - "Il piano Casa in questo momento non ha bisogno di nessuna modifica, sta iniziando a produrre effetti. Dai primi dati che abbiamo rilevato in 200 Comuni su 378, sono state gia' presentate 750 domande di 'Dia' in un mese e mezzo". - Lo ha detto il vice presidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti, a margine dell'assemblea Acer indicando solo alcuni primi numeri. -

 "Quindi si tratta di una prima attenzione, soprattutto se ricordiamo che la precedente legge in due anni aveva prodotto non piu' di cento domande presentate- ha spiegato Ciocchetti- Mantenendo il nostro trend, invece, possiamo arrivare in un anno a 15 mila domande di 'Dia' solo di ampliamenti. Dall'1 febbraio 2012, poi, scatteranno le norme per il cambio di destinazione d'uso e quelle della demolizione e ricostruzione, quindi e' una legge che puo' rispondere alle richieste del territorio e del settore". Secondo Ciocchetti, quindi, "la Regione esce da questa assemblea non dico promossa ma con un voto alto".

Invia commento comment Commenti (0 inviato)