Privacy Policy politicamentecorretto.com - Uscire dall'emergenza, preparare la Ricostruzione

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Uscire dall'emergenza, preparare la Ricostruzione

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Il governo Berlusconi ci ha portato a un centimetro dal fallimento, con il rischio di restare senza stipendi, senza pensioni e con le imprese e le famiglie al collasso. La manovra finanziaria varata poteva essere più equa, e dunque va migliorata.
Alcuni temi del PD sono già stati accolti nella manovra, ma non basta.
Si deve intervenire con urgenza su: pensioni, casa, evasione e investimenti su sicurezza e ambiente. Bisogna uscire dall'emergenza per preparare la ricostruzione.

 


Con l'uscita dalla scena politica di Berlusconi e del berlusconismo, il panorama informativo italiano sta mutando profondamente. Per capire come cambia il futuro e il rapporto con la politica e con i lettori, tra curiosità e necessità di impostare una riconversione, il sito del Pd e YouDem hanno intervistato i direttori de l'Unità, Europa e il Fatto Quotidiano.

a presto,
la redazione

P.S. Il 3 e il 4 Dicembre a Roma si sono svolti gli Stati Generali della Cultura. Se non c'eri, se hai perso o vuoi rivedere gli interventi, vai allo speciale per gli articoli di resoconto degli interventi, i video e molto altro!

Invia commento comment Commenti (0 inviato)