Privacy Policy politicamentecorretto.com - ’NDRANGHETA. on. Franco Laratta (PD): I partiti devono fare pulizia. Ma che faccia tosta quelli del PDL!

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

’NDRANGHETA. on. Franco Laratta (PD): I partiti devono fare pulizia. Ma che faccia tosta quelli del PDL!

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

"Mi ero già espresso chiaramente nei giorni scorsi: il Pd sia intransigente e rigidissimo con i suoi iscritti che risultassero coinvolti in vicende giudiziarie, sempre e comunque, soprattutto quando si tratta di fatti che riguardano rapporti con le cosche e la criminalità organizzata.
Attenzione: mentre in casa Pdl fioccano indagini, denunce e arresti, non è assolutamente accettabile considerare alla stessa stregua un arresto per rapporti con la mafia e un avviso di garanzia o un’illazione. Trovo decisamente sguaiato l’agitarsi in coro degli esponenti del Pdl calabrese che, tra ieri e oggi, hanno disperatamente tentato di far apparire tutti uguali, tutti colpevoli, coloro che fanno politica in Calabria; magari confondendo chi ha denunciato in procura le devastanti vicende verificatesi in determinati comuni, con quanti di quelle devastazioni ne sono gli artefici. Ci vuole una bella faccia tosta per arrivare a questo!
E’ bene, comunque, chiarire immediatamente le posizioni delle persone chiamate in causa, ma vorrei dire che tra un fatto e l’altro ci sono differenze abissali, mentre ci sono gli agitatori di professione che puntano a far apparire tutti allo stesso modo colpevoli e complici, così da far passare come innocenti coloro che hanno colpe molto gravi".


Lunedì 19 a Catanzaro, l’on Franco Laratta (deputato del Pd), Salvatore Scalzo (capogruppo Pd in consiglio comunale di Catanzaro) e Giuseppe Falcomatà (capogruppo Pd al comune di Reggio Calabria) terrano una riflessione, con successiva conferenza stampa, sulla ‘Questione morale - Questione criminale in Calabria’.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)