Privacy Policy politicamentecorretto.com - Domenica “Natale nel centro storico” di Massafra con annullo filatelico

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Domenica “Natale nel centro storico” di Massafra con annullo filatelico

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Cresce l’attesa per l’annullo filatelico di domenica 18 dicembre in occasione della 13^ edizione di “Natale nel Centro storico” con il Circolo filatelico “A. Rospo” presso il chiostro del monastero di San Benedetto. In esposizione collezioni di francobolli, immagini sacre ed anche lavori sul “Natale di ieri e oggi” degli alunni delle terze classi della scuole di secondarie di 1° grado “Andria” e “Manzoni” che partecipano al concorso “Natale ieri e oggi”. Questo il programma.

Dalle ore 9.00 alle ore 14.00 funzionerà un ufficio postale temporaneo (coordinato da Salvatore Giardina, specialista del comparto filatelico della Filiale Poste di Taranto) per apporre un apposito annullo filatelico, creato dall’artista Pino Saputi, su una cartolina che riproduce un’opera dello stesso artista. Alle ore 10.30 sono previsti gli interventi del sindaco Martino Tamburano, del vice sindaco Antonio Vesti, dell’assessore alla P.I. Giancarla Zaccaro, dell’assessore all’Associazionismo e Cultura Antonio Cerbino, del presidente del Consiglio Comunale Giandomenico Pilolli, del delegato al risanamento del Centro storico Maurizio Ludovico, del presidente dell’A.S.P. Andrea Adamo. Seguirà la premiazione di cinque giovanissimi che si sono avvicinati di recente al francobollo. Sono Nicola Colella Alessandro Maraglino, Tommaso Pentassuglia, Salvatore Romanazzi e Silvia Siciliano, ai quali sarà assegnato il “Premio Giovani Catacchio” a insindacabile giudizio del direttivo, composto da presidente, dal vice presidente Francesco Rospo (anche delegato per Puglia e Basilicata della Federazione fra le Società Filateliche Italiane), dal segretario Rocco Silvestri e dai consiglieri Paolo Albano, Pietro Caragnano, Francesco Latina, Francesco Nionelli, Domenico Oliva, Pietro Silvestri, Grazia Tagliente e dai responsabili del settore “Filatelia Giovani” Alessandro e Antonio Rospo. Il Circolo filatelico assegna annualmente (dal 2004) questo premio in ricordo di Giovanni Catacchio, giornalista tarantino che s’interessava di filatelia. Il padre Riccardo Catacchio, già direttore del “Corriere del Giorno”, la mamma ed altri familiari non potranno intervenire per motivi familiari. Giovanni Catacchio, scomparso all’età di 39 anni, ha contribuito alla cultura filatelica in Puglia e Basilicata (curando anche una rubrica filatelica sul “Corriere del Giorno”)  ed era amato anche per disponibilità ed umanità.

Seguirà la premiazione degli alunni vincitori delle scuole secondarie di 1° grado “Andria” e “Manzoni” che partecipano al concorso “Natale ieri e oggi”. Concorso che ha come suo obiettivo quello di  tramandare esperienze di vita e di incentrare discussioni sulla conservazione delle tradizioni e sulla magia di una festa essenzialmente religiosa. I loro nomi si conosceranno al momento della premiazione.

Infine si premieranno gli espositori Pietro Caragnano, Mario Morelli, Antonio Rospo, Gabriele Scarcia e Rocco Silvestri. La manifestazione è organizzata dal Circolo filatelico “A. Rospo” in collaborazione con il Comune di Massafra e la Consulta delle Associazioni. Collaborano: A.S.P., Associazione “Agorà”, Antonio Dellisanti Editore, Terra di Puglia e 74016. Il Circolo filatelico ringrazia quanti hanno collaborato per la stampa delle cartoline (Tele Punto 5) e degli inviti (Falegnameria SCAM arredamenti, Officina Meccanica di Francesco Giovinazzi e Calke Arredamenti). Nella foto la cartolina filatelica dall’artista dell’artista Pino Caputi, autore anche del bozzetto dell’annullo filatelico.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)