Privacy Policy politicamentecorretto.com - Mafia al comune di Reggio, on. Franco Laratta (PD): Si valuti se il consiglio comunale può continuare ad operare! L'inquinamento è ormai accertato

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Mafia al comune di Reggio, on. Franco Laratta (PD): Si valuti se il consiglio comunale può continuare ad operare! L'inquinamento è ormai accertato

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Ma ora, il consiglio comunale di Reggio Calabria, può continuare ad operare in queste condizioni?

Il sindaco Arena, soltanto la scorsa settimana, nel replicare alle mie osservazioni sul comune in mano alle cosche, disse che sarei dovuto recarmi alla procura per dire quello che sapevo. E che la mafia non c'entrava con il comune.

E lo stesso fecero tutti i deputati e i consiglieri regionali del Pd calabrese che, sotto dettatura e dallo stesso fax, hanno inondato le redazioni di accuse contro di me, per essermi permesso di parlare di mafia al comune di Reggio. Chissà quale cosa di strano avevo detto. Oggi l'ennesimo arresto la dice lunga!!!

Ora chiederemo al Governo di verificare se il consiglio può essere sciolto subito. L'inquinamento mafioso è sempre più chiaro ed evidente. Ed ha raggiunto e superato tutti i livelli di guardia.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)