Privacy Policy politicamentecorretto.com - Liberalizzazioni.30 milioni in più con l'abolizione del limite di 6 anni per i praticanti procuratori

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Liberalizzazioni.30 milioni in più con l'abolizione del limite di 6 anni per i praticanti procuratori

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Intervento della senatrice Radicale Donatella Poretti

Sono tantissimi i praticanti avvocato nel nostro Paese. Oggi giorno, l’esame di abilitazione alla professione forense rappresenta un ostacolo per tutti i giovani praticanti e sono pochissimi coloro che riescono a superare la prova d'esame con una percentuale del 30%.
I praticanti procuratori, dopo un anno dall’iscrizione nell’apposito registro, sono ammessi, per un periodo non superiore a sei anni, ad esercitare il patrocinio davanti ai tribunali del distretto nel quale è compreso l’ordine circondariale, limitatamente ad alcuni procedimenti.
Mentre il praticante avvocato, con determinati limiti di materia e territoriali, potrebbe già dopo un anno di tirocinio aprirsi una Partita IVA e lavorare autonomamente. È scoraggiato però ad entrare nel mondo del lavoro, per via di quel limite temporale di 6 anni.

Ritengo che se si eliminasse il limite di 6 anni, si verrebbe così a creare una figura intermedia di professionista, il Patrocinatore Legale, che aprirebbe le porte al mondo del lavoro a circa 30.000 giovani, senza contrastare l’art. 33 della Costituzione. Tutto questo, anche a livello economico, potrebbe portare numerosi vantaggi e un cospicuo incremento del gettito fiscale. Su questo ho presentato un disegno di Legge che vede le prime sottoscrizioni di alcuni colleghi, tra cui Marco Perduca, Luciana Sbarbati, Emanuela Granaiola,Vittoria Franco. Nella speranza che questa iniziativa possa essere un utile contributo al dibattito sulle liberalizzazioni e ai provvedimenti che Governo e Parlamento si troveranno ad affrontare nelle prossime settimane.

A questo link il disegno di legge:
http://blog.donatellaporetti.it/?p=2504

Sen. Donatella Poretti - Parlamentare Radicali -Partito Democratico
Roma, Palazzo Cenci, piazza Sant'Eustachio 83, tel.0667063265, fax 0667064771
Firenze, via Cavour 68, Tel. 0552302266 Fax 0552302452
Cellulare: 336252221
mailto: poretti_d@posta.senato.it
Sito Internet: www.donatellaporetti.it

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)