Privacy Policy politicamentecorretto.com - Demoliti edifici di interesse architettonico per il museo dell'Acropoli

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Demoliti edifici di interesse architettonico per il museo dell'Acropoli

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

Il governo greco ha deciso di demolire altri due edifici neoclassici nelle vicinanze del nuovo museo dell'Acropoli per "dare respiro" al museo. Tali edifici, la cui età può superare i 100 anni, erano previsti fra le condizioni dei due primi concorsi per la progettazione del nuovo museo dell'Acropoli, motivo per cui d'altro canto il museo è stato costruito senza che fosse necessario demolirli. Inoltre, proprio per il museo, sono stati espropriati divenendo proprietà del Ministero della cultura.

Ritiene la Commissione che si debba proteggere il patrimonio culturale e architettonico e che si debba preservare la continuità architettonica storica in un'area come quella in questione, che si trova nelle vicinanze dell'Acropoli, monumento storico d'importanza mondiale ma direttamente associato alla storia della città? Ritiene che si debbano evitare azioni che portano alla commercializzazione dei monumenti al fine di aumentare il valore dei terreni e offrire servizi che, in definitiva, non fanno che dissuadere anziché attirare residenti?

Invia commento comment Commenti (0 inviato)