Privacy Policy politicamentecorretto.com - La fine del Comites in Grecia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

La fine del Comites in Grecia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

Il Presidente dimissionario Saracini,in apertura di
assemblea, continua a denunciare che non viene applicata la
legge riguardo il comportamento e le continue assenze e
conseguente ostruzionismo sistematico degli azzurri che ha
portato alla paralisi completa del Comitato. Il
rappresentante dell'Ambasciata dott.Brook,riferisce
semplicemente che il Ministero e' di tutt'altra
opinione .In effetti si continua ad avvallare dalle
istituzioni il comportamento illegale della lista
azzurri,che erano stati eletti,durante il precedente
governo Berlusconi con l'apposizione di firme false a
Salonicco,per la presentazione della loro lista che doveva
essere esclusa.
In Assemblea si poteva eleggere a maggioranza,come
proposto,la cons.Di Bartolomeo,ex Presidente,prima per voti
e con un passato pieno di riconoscimenti e apprezzamenti da
parte di tutta la Comunita' italiana.
Gli azzurri pero' manifestano apertamente la loro
contarieta' e la loro posizione che in futuro avrebbe
solo portato ad ostruzionismo e assenteismo per partito
preso.
Si decide cosi a votazione ,con nove voti favorevoli e due
ontrari,di chiedere lo scioglimento del Comitato.
 
 
 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie