Privacy Policy politicamentecorretto.com - INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Al ministro dell’Interno - Per sapere – Premesso che:

- La città di Taurianova (R.C.), di circa 16.000 abitanti, insiste nella zona centrale della Piana di Gioia Tauro;

- La città ha vissuto “anni bui” grazie all’esplosione della faida tra le cosche della ‘ndrangheta locale;

- Nel 1991 è stato il primo Comune d’Italia ad aver subito lo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazione mafiosa; analogo provvedimento amministrativo è stato ripetuto nell’aprile del 2009;

- Proprio nel 1991, a causa dei barbari omicidi susseguitisi nella città e delle collusioni tra ‘ndrangheta e politica che hanno imposto lo scioglimento del Consiglio comunale, è stato istituito il Commissariato della Polizia di Stato;

- Come già evidenziato in precedenti atti investigativi parlamentari dall’interrogante, nell’ultimo anno la Città di Taurianova sta registrando una nuova emergenza criminale che investe politici locali ma anche comuni cittadini, il ché ha portato ad un preoccupante clima di tensione;

- A quanto sopra si aggiungono ripetute notizie dalle quali, nell’ambito del ridimensionamento delle strutture pubbliche, si paventerebbe l’accorpamento dei tre Commissariati di P.S. di Taurianova, Polistena e Cittanova in sede diversa dalla Città centro della Piana di Gioia Tauro;

- Sarebbe davvero grave sottrarre alla città un presidio di sicurezza quale quello della Polizia di Stato in un momento di pesante presenza criminale e per la stessa peculiarità di quella comunità che ha subìto ben due scioglimenti del Civico Consesso per infiltrazione mafiosa:

- Se non ritenga necessario ed urgente, alla luce di quanto sopra esposto dall’interrogante, fare un’attenta valutazione affinché non venga soppresso il Commissariato della Polizia di Stato di Taurianova e conseguentemente la Città non venga ulteriormente abbandonata nella garanzia di controllo e sicurezza.

On. Angela NAPOLI
Roma, 13 giugno 2012

Invia commento comment Commenti (0 inviato)