Privacy Policy politicamentecorretto.com - Anticorruzione, Garavini (Pd): “Ora il Senato approvi subito i nuovi strumenti”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Anticorruzione, Garavini (Pd): “Ora il Senato approvi subito i nuovi strumenti”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

“Il Parlamento ha ratificato le convenzioni del Consiglio d’Europa contro la corruzione, andando così a recepire una mia proposta di legge in materia. Dopo tredici anni di ritardo, l’Italia vuole fare uno scatto in avanti verso la legalità. Affinché queste convenzioni entrino realmente in vigore, è però ancora più importante che il Senato approvi definitivamente il provvedimento anticorruzione che abbiamo votato la settimana scorsa alla Camera”. Lo dice Laura Garavini commentando la ratifica delle convenzioni di Straburgo, penale e civile, contro la corruzione. 

 

Roma, 20 giugno 2012

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)