Privacy Policy politicamentecorretto.com - Borsellino:Giai(Maie), RICORDO SEMPRE VIVO NELLE NOSTRE MENTI

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Borsellino:Giai(Maie), RICORDO SEMPRE VIVO NELLE NOSTRE MENTI

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Roma 19 lug.  - "Sono passati vent'anni dalla morte del giudice Paolo Borsellino ma il suo ricordo è sempre vivo nella mente di tutti noi. La mafia ha colpito per troppo tempo persone che hanno lottato per degli ideali veri, o anche solo degli innocenti, bambini, donne. Dobbiamo mettere finalmente fine a questo odioso fenomeno che non rappresenta ne i siciliani ne la Sicilia. Dobbiamo farlo usando lo stesso coraggio di tutte quelle altre persone che hanno continuato a camminare con le idee e l'esempio che uomini come Borsellino ci hanno dato. Vent'anni non si dimenticano in un attimo, così come non dimenticheremo mai lui e tanti altri eroi, perché di eroi si tratta. Non molleremo mai l'idea di combattere la mafia per sempre, dobbiamo essere più forti, sono sicura che c'è la faremo; per questo voglio rivolgere un appello a tutti i magistrati che lavorano ogni giorno in questa direzione: cerchiamo la verità, lo dobbiamo al paese e lo dobbiamo a noi stessi". È quanto afferma in una nota la senatrice del Movimento associativo italiani all'estero, Mirella Giai.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)