Privacy Policy politicamentecorretto.com - TRIBUNALI CALABRIA‏

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

TRIBUNALI CALABRIA‏

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Da parlamentare calabrese e capogruppo FLI nelle Commissioni Giustizia della Camera dei Deputati e nell'Antimafia ho seguito attentamente tutto l'iter che ha portato alla formulazione dei pareri sul Decreto Legislativo relativo alla revisione delle Circoscrizioni Giudiziarie ed in tutti gli interventi ho evidenziato le specificità positive, ma anche negative, della nostra Calabria. Ad espressione del parere avvenuta, su Agenzie e Stampa regionale, ho letto interventi di merito e di accuse tra esponenti di questo o quel Partito politico, ma non ho ritenuto di fare alcuna dichiarazione in attesa della decisione definitiva da parte del Consiglio dei Ministri.
Oggi, a decisione avvenuta, ritengo che la Calabria debba sinceramente ringraziare Paola Severino, Ministro della Giustizia, per aver salvato i Tribunali di Lamezia Terme, Paola e Castrovillari, prendendo così in considerazione buona parte delle osservazioni contenute nel parere espresso, in particolare, dalla Commissione Giustizia della Camera dei Deputati.
Nel ricordare che i tre Tribunali salvati erano stati soppressi nella iniziale proposta governativa, ci tengo ad evidenziare che la penalizzazione che, purtroppo, ha portato il Tribunale di Rossano Calabro ad essere accorpato a quello di Castrovillari, è dovuta al "cappio" della legge-delega nella quale è stato inserito un emendamento, proposto dal PDL e approvato a suo tempo al Senato, che prevede il mantenimento di un massimo di tre Tribunali sub-provinciali nei territori di riferimento delle Corti d'Appello, nel nostro caso quella di Catanzaro.
                                                           on. Angela NAPOLI (FLI)
Taurianova, 09 agosto 2012

Invia commento comment Commenti (0 inviato)