Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Campania String Quartet”,‏

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Campania String Quartet”,‏

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

La musica a Pompei non va in vacanza: le note appassionanti del tangoe quelle dolci della musica classica saranno protagoniste del prossimoweekend. Questa sera, 18 agosto, alle 21.30, nell’atrio di Palazzo DeFusco (in piazza Bartolo Longo, 36) sarà di scena il “Campania StringQuartet”, formato da 4 giovani musicisti che eseguiranno musiche, tragli altri, di Vivaldi, Mozart e Bach.   Domani, 19 agosto, invece, sempre alle 21.30 e nella stessa location,sarà la volta del quintetto “Five Tango” che proporrà una serata tuttadedicata alle musiche del compianto maestro Astor Piazzolla. Gli spettacoli rientrano nell’ambito della rassegna “Le Porte dellaMusica” 2012, patrocinata dal Comune di Pompei – Assessorato alTurismo e affidata alla direzione artistica del maestro LiberatoSantarpino, in collaborazione con l’Orchestra da Camera dellaCampania, il Liceo musicale “Santarpino” e la classe di Jazz delConservatorio di musica “Martucci” di Salerno. Tutti i concerti sonoad ingresso gratuito. Oggi, alle 21.30, sul palcoscenico de “Le Porte della Musica” siesibirà il “Campania String Quartet” proponendo un viaggio tra igrandi autori della musica classica. Il quartetto d’archi è formato dagiovani musicisti che malgrado la giovane età si sono già affermati inconcorsi internazionali e possono vantare l’esibizione al Teatro SanCarlo di Napoli, nell’opera “Olimpiade” di Pergolesi, che ha aperto lastagione lirica musicale 2011. La formazione: Gennaro Cardaropoli (Iviolino), Federica Tranzillo (II violino), Martina Iacò (viola) eRaffaella Cardaropoli (violoncello). Domani 19 agosto, sempre alle 21.30, le note passionali del tangodaranno vita ad un omaggio ad Astor Piazzolla, nella ricorrenza del XXanniversario della scomparsa del musicista argentino. Il quintetto“Five Tango”, composto da Gianluca Falasca (violino), Rocco Zaccagnino(fisarmonica), Giuseppe D’Alessandro (percussioni), Bruno Tescione(chitarra) e Gianluigi Pennino (contrabbasso) eseguirà le musiche diPiazzolla, ideatore del “nuevo tango argentino”: il maestro vienericordato soprattutto per aver introdotto nelle sue composizioni l'usodi strumenti che non venivano utilizzati nel tango tradizionale, comel'organo Hammond, il flauto, la marimba, il basso elettrico, labatteria, le percussioni, la chitarra elettrica. Il prossimo appuntamento con “Le Porte della Musica” a Pompei è persabato 25 agosto, sempre alle ore 21.30, con il concerto di musicaclassica “L’Arpa all’Opera” e per domenica 26 agosto con un omaggioalla canzone napoletana.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)