Privacy Policy politicamentecorretto.com - AUTO ELETTRICA VS AUTO CONVENZIONALE SULLE STRADE DI NAPOLI TEST DRIVE E LE ULTIME NOVITA’ SUI VEICOLI ELETTRICI CON L’E-DAY 2012

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

AUTO ELETTRICA VS AUTO CONVENZIONALE SULLE STRADE DI NAPOLI TEST DRIVE E LE ULTIME NOVITA’ SUI VEICOLI ELETTRICI CON L’E-DAY 2012

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

   Domani, martedì 18 settembre, la sede dell’Istituto Motori CNR di viaMarconi, ospiterà dalle ore 9.30 alle 17.00, l’E-DAY, giornatadedicata alla mobilità elettrica, che prevede un seminario tecnico el’attesissimo test drive gratuito di veicoli elettrici a 2 e a 4ruote, organizzata dall’ANEA, Agenzia Napoletana Energia Ambiente edall’Istituto Motori CNR, con il patrocinio del Comune di Napoli, nelquale i cittadini potranno testare ed essere informati sui veicolielettrici più innovativi delle maggiori case automobilistiche. Tra gli eventi clou dell’evento, che rientra tra le iniziative delComune di Napoli, previste in occasione della Settimana Europea per laMobilità Sostenibile, ci sarà l’attesa gara automobilistica traun’autovettura convenzionale e un veicolo a quattro ruote elettricoRenault Twizy, appartenente alla flotta di Bee, il nuovo servizio diCar sharing di Nhp, lungo un percorso cittadino prestabilito conarrivo in via Marconi, intorno alle 12.00, che metterà a confronti ivantaggi ambientali, economici e di tempo dei veicoli a “zeroemission” con quelli tradizionali. Ad aprire l’E-Day il seminario sulla mobilità sostenibile introdottodal Direttore dell’Istituto Motori CNR, Paola Belardini,dall’Assessore alla Mobilità e Infrastrutture del Comune di Napoli,Anna Donati e da Michele Macaluso, direttore ANEA, con lapartecipazione di esponenti di grandi case automobilistiche, nel qualesaranno illustrate le best practices e presentate le soluzionitecnologiche più innovative. I cittadini appaiono sempre più interessati ad acquistare le E-car,come testimoniato dalla ricerca “Gli italiani e l’auto elettrica”,realizzata da Espansione Interactive Market Research, che ha segnalatocome 3 italiani su 4 siano favorevoli all’ e-mobility e il 52% degliintervistati si sia mostrato convinto che quella elettrica rappresentila migliore tecnologia per il futuro della mobilità. A tal riguardo,al fine di incentivare il mercato delle vetture elettriche, il Governoha previsto nel Decreto Sviluppo “Disposizioni per favorire losviluppo della mobilità mediante veicoli a basse emissioni”, unostanziamento di 70 milioni di euro, con un bonus che oscilla tra i1.800 e i 5.000 euro per chi acquista un’auto elettrica o ibrida, trail 1 gennaio 2013 e il 31 dicembre 2015, differenziato in base alleemissioni di anidride carbonica annuali emesse dai veicoli  

 

 Napoli, 17/09/2012   Nicola Clemente  ANEA - Agenzia Napoletana Energia e AmbienteVia Toledo, 317 - 80134 NapoliTel. + 39 081 409459 - Fax. + 39 081 409957e-mail: ufficiostampa.anea@tin.itsito internet: www.anea.eu;

Invia commento comment Commenti (0 inviato)