Privacy Policy politicamentecorretto.com - Carlo Guccione e Franco Laratta: "sarebbe opportuno che il management dell'ASP di Cosenza vada in procura a denunciarci"‏

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Carlo Guccione e Franco Laratta: "sarebbe opportuno che il management dell'ASP di Cosenza vada in procura a denunciarci"‏

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Il consigliere regionale Carlo Guccione e il deputato Franco Laratta,alla notizia che la Direzione generale dell'Azienda Ospedaliera diCosenza potrebbe richiedere il ricorso all'Autorità Giudiziaria pertutelare il nome dell'Azienda e la tranquillità degli utenti;considerato che entrambi hanno potuto verificare, nel corso di un annoe mezzo di 'sindacato ispettivo' nelle strutture ospedaliere dellaprovincia di Cosenza, ritengono davvero opportuno che il Managementprocede con una denuncia alla Magistratura. Anzi, speriamo che non siasolo una notizia propagandistica ma che si proceda con le vie legali. Quello che abbiamo visto, sentito e toccato con mano in questi mesidel nostro 'viaggio nella sanità calabrese', rappresenta unafotografia reale del disastro in cui si trovano i presidi ospedalieriregionali. Disastro che è frutto di gravissimi errori di politica e digestione sanitaria. Chi ne ha le responsabilità è chiaro ed evidente atutti. Noi abbiamo solo raccontato quello che abbiamo visto. E sarà di supporto la pubblicazione nelle prossime settimane, di uncorposo e documentato dossier sulla stato della sanità in Calabria.Dossier che sarà distribuito ai cittadini affinché possano essereinformati. Lo stesso sarà trasmesso al Governo e alle Istituzionicompetenti. E intanto sul DEA si chiede che questa importante struttura venga alpiù presto consegnata ai cittadini. Dell'intera vicenda se ne parlerà la prossima settimana alla Cameracon una interrogazione urgente dell'on Laratta.

Carlo Guccione Franco Laratta

Invia commento comment Commenti (0 inviato)