Privacy Policy politicamentecorretto.com - INNO D’ITALIA: GIAI(MAIE), VOLONTA’ DI CAMBIARLO E’ SOLO ATTO DI FORZA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

INNO D’ITALIA: GIAI(MAIE), VOLONTA’ DI CAMBIARLO E’ SOLO ATTO DI FORZA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Roma, Nov. – “Non esiste Nazione che non abbia un inno che parli della nazione stessa. Se oggi stiamo mettendo in discussione parole che hanno fatto l’anima del paese, credo che la crisi che c’è fuori, in realtà, sia dentro ognuno di noi e questo non lo possiamo permettere, perché qui dentro siamo stati chiamati a rappresentare un paese intero. So per certo che anche fuori dai confini dell’Italia stessa, c’è chi canta con orgoglio e passione l’inno di Mameli e difende il tricolore. Conosco bene questa gente, sono le stesse persone che in tutti questi anni hanno amato l’Italia; so che un inno non cambierà i loro sentimenti ma so anche che i sentimenti che sono dentro le parole dell’inno sono forti quanto l’emozione che danno. Non dovremmo essere qui a discutere di questo ma al contrario dovremmo cercare di trasmettere fuori la voglia e il lavoro che abbiamo intenzione di fare per ridare speranza e serenità al paese. La volontà di volere cambiare l’inno mi sembra solo un atto di forza e un pretesto da parte di qualcuno per mettere in discussione valori di cui in questo momento abbiamo bisogno più che mai”. Queste le parole la senatrice del Movimento associativo italiani all’estero, Mirella Giai.

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data maria elsa, 05 Febbraio, 2013 16:25:04
    me encanta , tener un himno, es un pais que habla y dice lo que siente, .