Privacy Policy politicamentecorretto.com - Precari della sanità

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Precari della sanità

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 on Laratta : “Una follia la retrocessione dei dipendenti da tempo indeterminato a tempo determinato. Un provvedimento illegittimo e privo di qualsiasi logica”!
“Interesserò il Ministro della Salute affinché intimi alla Giunta Regionale la retrocessione dei lavoratori stabilizzati nel sistema Sanitario Regionale e quindi dei lavoratori stabilizzati nelle ASP di Cosenza, Catanzaro, Vibo, Crotone e Reggio Calabria.
Occorre semmai chiudere immediatamente questa lunga e travagliata fase della Sanità calabrese che vede una crescita esponenziale della precarietà e dell'incertezza nei lavoratori, precari e stabilizzati. E il tutto sta provocando uno stato di ansia acuto in tutte le strutture sanitarie calabresi, molte della quali sono ai limiti di un vero e proprio collasso”.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)