Privacy Policy politicamentecorretto.com - "Maggioranza assoluta per Bersani anche al profondo Nord"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

"Maggioranza assoluta per Bersani anche al profondo Nord"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Grande affermazione di Pier Luigi Bersani in Germania

 

 

“In Germania maggioranza assoluta per Pierluigi Bersani, già al primo turno", è il commento soddisfatto di Laura Garavini, al termine delle primarie tra gli italiani all'estero.

 

“Con un netto 53% dei consensi, Pier Luigi Bersani si impone nel Paese con il maggior numero di italiani all’estero. Matteo Renzi in Germania arriva terzo (19%), dietro Nichi Vendola (21%). È un risultato notevole dal momento che in Germania, tra la comunità italiana, c’è una gamma di realtà sociali molto ampia. Si va dalle famiglie operaie di prima emigrazione ai nuovi arrivati, in grandissima parte occupati in condizioni precarie nelle metropoli tedesche”, ha proseguito la deputata PD eletta in Europa. “Il risultato delle primarie dimostra che, anche fra gli italiani all’estero, Bersani viene percepito come il leader che unisce e non che divide, come il leader di stampo europeo, espressione di una politica realista e concreta”.

 

“In generale”, ha concluso Laura Garavini, “le primarie sono state una bellissima vittoria anche all‘estero, espressione del grande bisogno di partecipazione e di ritorno alla buona politica da parte di tutti coloro che si riconoscono nel centro sinistra. C'è di che esserne fieri. Con Pier Luigi Bersani leader, si vede finalmente la luce in fondo al tunnel

Invia commento comment Commenti (0 inviato)