Privacy Policy politicamentecorretto.com - Manuel Belgrano, eroe argentino di origine ligure e creatore della bandiera Argentina

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Manuel Belgrano, eroe argentino di origine ligure e creatore della bandiera Argentina

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


La città di Genova partecipa oggi alle celebrazioni del bicentenario della bandiera argentina: la cerimonia si svolge presso la sala del consiglio della Provincia e partecipano: il commissario straordinario della Provincia Piero Fossati, il sindaco di Genova Marco Doria e il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando.

La celebrazione viene aperta dalla presentazione del percorso fatto fra il 2011 e il 2013 dalla "Bandiera degli italiani nel mondo", opera dell'artista Mario Alvarez. Segue un omaggio a Manuel Belgrano, eroe argentino di origine ligure e creatore della bandiera, con la proiezione della video-performance realizzata il 20 febbraio scorso al monumento di piazza Tommaseo. Quindi, un video-collegamento con l'Argentina per un saluto delle autorità e la consegna di una replica della scultura-bandiera di Mario Alvarez.

I sindaci dei comuni della provincia di Genova sono stati invitati ad apporre la propria firma alla bandiera che Alvarez porterà in Argentina e consegnerà alle autorità, come ricordo del forte legame fra la Liguria e il paese sudamericano.

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data NELI, 04 Agosto, 2013 18:36:41
    Come Argentina che abita a Buenos Aires, provo un gratissimo piacere che voi fate omaggio al nostro massimo uomo del mio paese che, purtroppo odierno é assolutamente dimenticato...Insomma vi sono grata per il vostro riconoscimento. Neli.