Privacy Policy politicamentecorretto.com - La Cia di Taranto a sostegno dell'Aeroporto "Marcello Arlotta" di Grottaglie

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

La Cia di Taranto a sostegno dell'Aeroporto "Marcello Arlotta" di Grottaglie

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


La Cia di Taranto interviene a sostegno dell’azione svolta da Luigi Sportelli, Presidente  della Camera di Commercio di Taranto, in favore della riapertura dei voli sull'aeroporto “Arlotta” di Taranto-Grottaglie. Un'azione significativa e importante, sostenuta da dati ed elaborazioni, in cui si dimostra che la riapertura di questo aeroporto porterebbe benefici all'intera economia del nostro territorio. Peraltro, anche i dati Istat evidenziano un incremento dell'export agroalimentare nella nostra provincia; ed è evidente che anche gli operatori dell'agroindustria utilizzano gli aerei per spostarsi e promuovere a livello globale i propri prodotti. Pertanto, tale riapertura favorirebbe ulteriormente gli scambi commerciali e agevolerebbe le aziende che stanno diversificando le attività, investendo e puntando sulla internazionalizzazione.
Nel nostro territorio, hanno sottolineato dalla Cia, si stanno diffondendo da qualche tempo le attività legate alla multifunzionalità, al turismo rurale e all'agriturismo; quindi la possibilità di raggiungere più facilmente il nostro territorio contribuirebbe ad incrementare ulteriormente la domanda e le presenze turistiche nel corso dell’anno. Va anche ricordato che l’aeroporto di Taranto-Grottaglie non necessita di interventi per la riapertura, essendo tra l’altro dotato di una pista delle piste fra le più lunghe in Italia di 3.200 metri. L’area circostante l’aeroporto è poi collocata in aperta pianura completamente libera da barriere naturali, come montagne o mare. Il bacino di utenza di questo aeroporto può contare su una popolazione della provincia di Taranto pari a circa 600 mila residenti fissi, oltre 350 strutture ricettive, con oltre 18.000 posti-letto che originano flussi turistici pari a centinaia di migliaia di presenze.
L’aeroporto di Grottaglie costituirebbe, inoltre, un utile punto di riferimento per l’area materana e il bacino del metapontino con un consistente numero di strutture turistiche e aziende agro-alimentari; la buona viabilità dell’area ne consente, infatti, una facile e rapida raggiungibilità.
La CIA evidenzia, infine, che la pertinente iniziativa della Camera di Commercio ha il pieno e totale sostegno del composito mondo imprenditoriale, dell’associazionismo e del partenariato economico e sociale della provincia.
Nella foto uno scorcio della pista dell’aeroporto di Grottaglie.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)