Privacy Policy politicamentecorretto.com - Conferito alla dott.ssa Rosa Maria Ladiana l’8° Premio “Amici del Carnevale Valore e Talento"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Conferito alla dott.ssa Rosa Maria Ladiana l’8° Premio “Amici del Carnevale Valore e Talento"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


Nell’affollata sala Congressi dell'elegante Appia Palace Hotel, sabato 6 aprile  è stato assegnato  l’ottavo Premio Culturale "Amici del Carnevale Valore e Talento". Premio che viene assegnato annualmente a personalità che dedicano il loro operato alla crescita socio-culturale della collettività.
La manifestazione, che ha ottenuto tanto successo come del resto ogni anno, è stata voluta e magnificamente organizzata, con tanto successo come del resto ogni anno,  dall'Associazione “Amici del Carnevale”, presieduta dal dinamico Antonio Mappa, in collaborazione con i suoi  partners del Lions Club & Leo Club  Massafra -Mottola "Le Cripte", la Consulta delle Associazioni,  la sezione locale della F.I.D.A.P.A. e l’Università Popolare delle Gravine Joniche, sotto il patrocinio morale di Regione Puglia, Provincia di Taranto e Comune di Massafra.
Alla serata  hanno anche partecipato,  come partners del Meeting Interclub, i seguenti Lions Clubs: Monopoli, Grottaglie, Bari Bona Sforza, Taranto Poseidon,  Ginosa "Le Gravine", Taranto Aragonese, Taranto Città dei Due Mari, Crispiano  Terra delle 100 Masserie.
Moderatore della serata il giornalista Pubblicista Antonio Dellisanti, che è brillantemente riuscito a  gestire le varie fasi della manifestazione.  La regia audio-video è stata mirabilmente  curata da Piero Mappa.
La serata ha  avuto inizio con i saluti del Presidente Lions Club "Massafra- Mottola Le Cripte", Diego Ludovico. Ha preso quindi la parola il  Sindaco di Massafra, Martino Tamburrano che, visto il successo crescente dell’evento, ha dichiarato che è oramai giunto il momento di allargare i confini territoriali della manifestazione, coinvolgendo anche altre città dell’arco jonico. L'Assessore alla Cultura e all’Associazionismo, Antonio Cerbino, lodando l’operato dell’Associazione Amici del Carnevale, ha sottolineato l’importanza della cooperazione tra le varie associazioni per la crescita culturale del territorio. Tra gli altri rappresentanti politici ricordiamo ancora  il vicesindaco Antonio Viesti e  l’Assessore al Personale  Salvatore Fuggiano. 
Numerose anche  le autorità culturali, tra cui  i Dirigenti Scolastici Marcella Battafarano, Grazia Castelli, Patrizia Capobianco, Stefano Milda.  Significativa e qualificata la presenza dei   docenti che hanno stimolato  gli alunni a partecipare al concorso, guidandoli  alla riscoperta  delle tradizioni popolari massafresi e all’approfondimento delle  tematiche ambientali.
Pregevoli  cammei musicali sono stati offerti dai piccoli ma grandi musicisti dell’Associazione “Giovani Talenti”, di Vanessa De Geronimo,  i quali si sono esibiti insieme alla soprano Rebecca Stano che ha incantato il pubblico con la sua vibrante e voce.


Come consuetudine, la serata è stata un susseguirsi vorticoso di emozioni positive. E’ stato dapprima consegnato un attestato di riconoscimento “Amico del Carnevale” a Vito Messi, il quale ha colto l’occasione per presentare un suo prototipo di carro allegorico da realizzare per la sfilata carnascialesca del prossimo anno.

Si è passati, quindi, alla premiazione degli studenti vincitori del concorso “Amici del Carnevale”, concorso che ha coinvolto gli alunni delle scuole comprensive e secondarie superiori di Massafra. Il tema del concorso di quest’anno (“La natura ha migliaia di colori. Molti sono stati offuscati. Proviamo a smascherarli tutti”) ha offerto la possibilità ad oltre 200 ragazzi, coordinati da 20 docenti, di produrre interessanti elaborati scritti,  grafico-pittorici e video. I lavori dei ragazzi sono stati giudicati da tre diverse giurie:  il preside Luigi Convertino ha presieduto la giuria sezione “Elaborati scritti”; il noto artista prof. Nicola Andreace ha presieduto la  sezione “Elaborati grafico/pittorici”, mentre i lavori pubblicati su “facebook”  sono stati votati da una giuria popolare, coordinata da Vito Messi, Pino Caputi, Ruben Pizzarelli; la commissione degli elaborati video  ha visto la partecipazione di Roberto Ligurgo, titolare dell’azienda “Forme Studio”,  e di  Gianni Lamanna per l’azienda NumberOne.
Il preside Luigi Convertino ha catturato l’attenzione della platea leggendo  un suo   sintetico ma accurato commento critico degli elaborati scritti degli studenti. Dirigenti, docenti referenti e studenti si sono quindi gioiosamente avvicendati sul palco per ritirare i premi e per le foto di rito.
Ecco i nomi degli alunni vincitori, tutti primo posto ex-equo. Per la ca tegoiria Sezione elaborati scritti: D’Eri Francesca della 4C dell’IISS “De Ruggieri” e Miraglia Mattia della 2B dell’IISS “Mondelli” (in collaborazione con Montemurro Antonio, Sarli Andrea, Putino Simone supportati dai compagni di classe).
Pr la sezione “Elaborati video”: IC “De Amicis” (classi 2 A, 3 A, 3C, 2G, 3G); IC “San Giovanni Bosco”. Titolo “Dai colore alla vita… dai vita al colore”: Morgese  Giada (1B SS),  Albanese  Giulia (1B SS), Marzella  Noemi (1B SS), Labellarte Paolo (1B SS), Raino Gennaro (1B SS), Castiello  Sara (5 A SP),  Piccolo Sabrina  (5 A SP) e Carrieri  Matteo (5 ASP); IC  “Pascoli”. Titolo “I Colori della Natura”: Dipierro Alice, Oliva Annalisa, Semeraro  Fabiana, 3E ; IISS  “Mondelli”.  Titolo: “I Colori della Natura”: Colacicco Angelo, Greco Federica, Scarati Francesco, Di Pace Leonardo, Iurlaro Orazio.
Sezione “Elaborati grafico-pittorici”: Pulito Ramona  della 1F dell’IC “De Amicis”, Micaela Valente della 3G dell’IC “De Amicis”, Cristofalo Claudia della 3G dell’IC “De Amicis”, Scarano Sara della 3C dell’IISS “De Ruggieri”, Pucci Giuseppe della 3C  dell’IISS “De Ruggieri”, Alagni Mattia della 2F dell’IC “Pascoli”, Fasano Giuseppe della 3 C dell’IC “Pascoli”; Barletta Alessandra, Chianca Giorgia, Fino Stefania, Di Roma Ilaria  della 5B SP dell’IC “San Giovanni Bosco”; Greco Sara e Liuzzi Marina della 1E dell’IC “Pascoli”; Morea Giuliano  della 1E  dell’IC  “Pascoli”; Cardone Dario (3D), De Summa Marco (3E), Ricci Vincenzo (3B), Settanni Simone (3E)  dell’ IC  “Pascoli”.
Gli alunni segnalati sono stati: Alagni Gaia     della 1A dell’ IISS “Mondelli”, Fuggiano Giuseppe     della 3A dell’ IC “Pascoli”, Porzano Francesco      della  3 A  dell’ IC  “Pascoli”.
Il "Premio Amici del Carnevale Valore e Talento” (pregiato medaglione, simbolo del comune di Massafra, dello scultore Egidio Ambrosetti) giunto alla ottava edizione, è stato assegnato alla dott.ssa Rosa Maria Ladiana (dal 1985 a tutt’oggi è Amministratore Unico della Casa di Cura Villa Verde S.n.c. di Taranto) con la seguente motivazione:
“Per l’intelligente attività manageriale con cui ha guidato lo sviluppo della Casa di Cura “Villa Verde” affiancando ai tradizionali reparti di intervento clinico, un centro di Cardio-Chirurgia organizzato con tecnologie e professionalità che pongono la struttura all’avanguardia del Mezzogiorno.  Per la disponibilità a rispondere con generosità alla richiesta complessa di solidarietà. Per non aver mai dimenticato le sue origini di Massafra che guarda con attenzione e concretezza alle esigenze della sua città Natale”.
La Dott.ssa Ladiana, nel ringraziare le associazioni e le autorità presenti, ha voluto sottolineare l’importanza di iniziative come queste che propongono  alle giovani generazioni modelli di sano impegno al servizio della comunità.
Ricordiamo  a questo punto l’albo d’oro dei vincitori del Premio: prof. Paolo Catucci (2006); prof.  Luigi Convertino (2007); S.E. prof. Cosimo Damiano Fonseca (2008); prof. Nicola Andreace (2009); dott. Giovanni Abatangelo (2010); prof.ssa Marcella Battafarano (2011); Don Nino Borsci (2012). Dott.ssa Rosa Maria Ladiana (2013).
Un grande ringraziamento per la riuscita della manifestazione è andata in particolare a Caterina Rotondo della Segreteria organizzativa dell’Associazione “Amici del Carnevale”, presieduta dal sempre attivissimo Antonio Mappa.
 Per altre informazioni rivolgersi all’Associazione Culturale “Amici del Carnevale”: e-mail: info@carnevalemassafrese.it
Nella foto di Luigi Farella la dott.ssa Rosa Maria Ladiana con il sindaco di Massafra, dott. Martino Tamburrano ed il giornalista, conduttore della serata, Antonio Dellisanti.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)