Privacy Policy politicamentecorretto.com - La poetessa italo-francese Maria Salamone premiata con il Trofeo “Il Porticciolo” al Concorso Letterario “Città di Pontremoli”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

La poetessa italo-francese Maria Salamone premiata con il Trofeo “Il Porticciolo” al Concorso Letterario “Città di Pontremoli”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Nei giorni scorsi a Pontremoli (paese della luna), presso il Teatro della Rosa, (incantevole gioiello del settecento), si è svolta la premiazione della seconda edizione del Concorso di Letteratura a carattere internazionale
”Città di Pontremoli
Città 2013”, organizzato da: Centro Culturale Il Porticciolo (diretto dalla Prof.ssa Rina Gambini)
con il patrocinio del Comune di Pontremoli
In collaborazione con l’Associazione Manfredo Giuliani
Age - Associazione Italiana Genitori - Toscana - Sezione di Aulla.
Il Sindaco, dr.ssa Lucia Baracchini, ha affiancato durante tutta la manifestazione la conduttrice Rina Gambini consegnando personalmente ai premiati targhe e coppe, insieme agli ospiti illustri e al comitato d’onore. Fra i premiati, proveniente da Cannes (Francia), la poetessa Maria Salamone, alla quale è stato assegnato il Trofeo “Il Porticciolo”, per la poesia in lingua francese “Un sourire”. Riportiamo la recensione della Prof.ssa Gambini: “Un sentimento semplice, genuino, lineare nel suo porsi con gentilezza, dà origine ad una lirica godibilissima, dai suoni soavi e dalla musicalità intensa. Questo avviene anche, e soprattutto, nella versione francese, quella originale, in quanto la poetessa si è formata alla poesia d’Oltralpe, pur essendo italiana. Le parole misurate, ben scelte, il “sorriso” che illumina i versi, il messaggio gentile, posto con grazia, danno alla composizione un pregio tutto speciale”.
La preziosa coppa di cristallo con cui è stata premiata, è una nuova perla che viene ad aggiungersi alla ricca collana di premi ricevuti in Italia. Un Paese da lei sconosciuto ancora ieri, e che grazie alla poesia, va scoprendo e amando sempre più.
Oltre alla poetessa italo-francese Maria Salamone, sono stati premiati diversi altri personaggi da un’apposita e qualificata giuria. Nelle foto: la poetessa italo-francese Maria Salamone mentre riceve il Trofeo “Il Porticciolo” dalla  Prof.ssa Rina Gambini

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)