Privacy Policy politicamentecorretto.com - Radio Italia Charleroi ha dovuto chiudere

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Radio Italia Charleroi ha dovuto chiudere

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Cari amici, cari connazzionali
Purtroppo non c'e l'abbiamo fatta:

 

 

malgrado aver fatto ricorso al Consiglio di Stato.
Radio Italia Charleroi ha dovuto chiudere le sue trasmissioni il 10 luglio 2008 alle ore11.25
malgrado tanti interventi, adesso dobbiamo sperare di poter avere una frequenza
nella seconda richiesta che dobbiamo introdurre, e non sarà ancora facile come si puo pensare
io ci credo ANCORA, non si puo cancellare una radio ( per un semplice documento)
che non ha fatto altro che il suo semplice lavoro, 
dove in questa terra i nostri connazzionali la piu parte di loro hanno conosciuto come musica solo il rumore delle pale, dove laggiu nella miniera era buio.

Ma fu nel 1985 a dare a loro un rumore di una radio italiana che non poteva dimenticare il loro passato ricco di storia e di tradizioni.

Se c'e veramente una giustizia, ci dovranno ridare quello che ci hanno ritirato ingiustamente.
Intanto Vi ringrazio per la sensibilità che avete scritto sul nostro sito; questo ha fatto capire
che Radio Italia Charleroi é già un futuro nel mondo, un grande mezzo di comunicazione per i nostri connazzionali.
 
Di vero cuore a tutti
Radio Italia Charleroi

Invia commento comment Commenti (0 inviato)