Privacy Policy politicamentecorretto.com - In Calabria pensano e studiano su come rimanere a galla e a mantenere il potere anche per il futuro

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

In Calabria pensano e studiano su come rimanere a galla e a mantenere il potere anche per il futuro

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

«Ho l’impressione che in Calabria più che preoccuparsi della gravissima situazione in cui versa la nostra regione, alcuni pensano e studiano su come rimanere a galla e a mantenere il potere anche per il futuro». Lo ha affermato il deputato Franco Laratta parlando ieri ad una manifestazione del Partito Democratico a Cosenza.

Il parlamentare, proseguendo, ha affermato anche: «Non vedo la giusta ansia per il rinnovamento della classe politica e per la costruzione di un Partito moderno e aperto. Sembra invece che si lavori per mantenere posizioni di controllo, per garantirsi maggioranze con pacchetti di tessere. Mi pare che a molti del mio partito sfugga il grande distacco della gente da “noi” classe politica, che appare ed è per lo più vecchia e lontana dai tempi. Sono molto preoccupato anche perché non vedo e non sento preoccupazioni nemmeno dalle generazioni “più nuove” che sembrano più intende a gestire potere che non a lavorare per una svolta vera. Senza la quale non saremo noi “a sganciarci da Roma”, ma sarà Rom,a a liberarsi della Calabria».

Invia commento comment Commenti (0 inviato)