Privacy Policy politicamentecorretto.com - Il Campionato Interregionale Forme Basilicata vinto dal CSD Taekwondo Massafra. Ai bambini oro e argento al Torneo Kim & Liù

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Il Campionato Interregionale Forme Basilicata vinto dal CSD Taekwondo Massafra. Ai bambini oro e argento al Torneo Kim & Liù

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


Ottimi i risultati ottenuti dal CSD Taekwondo Massafra anche nelle ultime due gare di notevole importanza alle quali ha partecipato in questo mese di giugno. Al PalaErcole di Policoro i giovani atleti del Taekwondo Massafra e della sede distaccata di Mottola, già primi in Puglia, hanno trionfato anche al Campionato Interregionale di forme della Basilicata, portando la loro squadra a laurearsi “Campione della Basilicata”.
Hanno dato una bella dimostrazione di competitività affrontando gli incontri con la consueta onestà sportiva, lealtà ed umiltà. Dei veri professionisti che lavorano con serietà, seguendo gli insegnamenti dei loro istruttori sempre attenti sia alla formazione morale che sportiva . Un titolo, questo di campioni lucani, vinto grazie alle 13 medaglie conquistate: 12 d’oro con Niccolò Cardone (cat. 1 forma novizi), Mattia Mappa (3^ forma esordienti), Federico Fuggiano (1^ forma esordienti), Antonio Capanna (3^ forma cadetti B), Rosa Acquaro (8^ forma cadetti B), Cosimo Tramonte (8^ forma cadetti B maschile), Vanessa Mappa (5^ forma cadetti A), Manuel Castronuovo (8^ forma cadetti A), Gianvito Colucci (koryo cadetti A), Alessia Surano (koryo cadetti A), Adriano Muhlbauer (3^ forma senior A),  Salvatore Cusa (3^ forma senior B) ed una di bronzo conquistata da Francesco Picherri (2^ forma esordienti).
Nei giorni 16 e 17 giugno, il Taekwondo Massafra ha partecipato anche al Torneo Kim e Liù (gara nazionale riservata ai ragazzi sotto i 12 anni) al quale hanno partecipato quasi 2000 i bambini di tutta Italia.
I piccoli atleti massafresi che hanno preso parte al  torneo che si è svolto presso il Centro di preparazione olimpica di Formia (Latina), sono stati solo cinque (dovevano essere di più di ma il periodo di restrizione non lo ha permesso). Vi hanno partecipato i piccoli  Rosa Acquaro, Andrea Coronese, Mattia Mappa, Alex Labellarte Alex e Antonio Capanna . Per alcuni di loro è stata la prima esperienza. Si sono comunque ben comportati e sono riusciti a conquistare una medaglia d’oro con  Alex Labellarte (campione italiano nella categ. esordiente) ed una medaglia d’argento con  Rosa Acquaro (vice campionessa italiana nella categoria 5^ forma cadetti).
Considerando il numero esiguo di partecipanti, l’esser riusciti a portare a casa due medaglie di grande valore, sta a dimostrare ancora una volta che il CSD “Taekwondo Massafra” è sempre un centro di prim'ordine, ove, se andiamo a guardare i nomi, a vincere non sono sempre gli stessi, ma ci sono sempre nuovi nomi. Una bella soddisfazione per gli atleti e per il maestro Tommaso Petrelli ed i suoi collaboratori, tra cui quelli della sede distaccata di Mottola con il M° Nico Lepore e il M° Vito Piepoli.
E domenica, 23 giugno, gli esami di cintura nera a Bari… Ne parleremo prossimamente.
Nella foto la squadra vincitrice del Campionano Interregionale Forme Basilicata

Invia commento comment Commenti (0 inviato)