Privacy Policy politicamentecorretto.com - Garavini (PD): "L'Europa, un sogno svanito? Tutt'altro"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Garavini (PD): "L'Europa, un sogno svanito? Tutt'altro"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

La deputata PD ospite a Colonia del Media Club

 

"Tutt'altro che un sogno svanito. L'Europa continua ad essere il più grande regalo e il più grande successo della nostra generazione. L'Unione Europea però deve occuparsi meno di banche e maggiormente della creazione di posti di lavoro, rimettendo le persone al centro delle politiche comunitarie." Lo ha affermato Laura Garavini intervenendo alla tavola rotonda dal titolo “Europa. Un sogno svanito?”, organizzata a Colonia dal Media Club. All’incontro sono intervenuti l’europarlamentare tedesco Elmar Brok (CDU), la giornalista esperta di questioni italiane, Regina Krieger (“Handelsblatt”) e il redattore capo di Radio Colonia, Tommaso Pedicini.

 

"Negli ultimi diciotto mesi l’Italia, grazie all'impegno del Partito Democratico, ha realizzato importanti riforme (la riforma delle pensioni, la riforma del mondo del lavoro e una seria lotta all´evasione fiscale), che ci hanno salvato dal rischio di scivolare in condizioni analoghe a quelle della Grecia. Siamo riusciti perfino a rientrare dalla procedura di infrazione europea, ricollocandoci tra i paesi più virtuosi." ha proseguito la Garavini, concludendo: "In Europa c'è bisogno di una nuova linea politica, che non riproponga le contrapposizioni degli ultimi anni, ma che favorisca invece un clima di collaborazione, finalizzata a promuovere sviluppo e la creazione di posti di lavoro."

 

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data rosario cambiano, 06 Luglio, 2013 20:42:14
    In sostanza , parole ,parole e solo parole ripetute.Quando si segnalano numerosi arrivi dall´Italia.Quando si vede e si prova sulla propria pelle quello che sucede che non e come andare alle feste rionali frequentate spesso dall´onorevola, a dire che tuto e a posto nell´Unione Europea.Forza voleva cantare una vecchia canzone degli anni 70.E poi parlare dell´Handelsblatt di un giornale che fa politica.Siamo proprio al colmo.